Gluten Free, Ricette vegetariane

MELANZANE RIPIENE CON AMARANTO….GLUTEN FREE!

settembre 18, 2018

Ieri è stato un giorno importante per Elio e per me: l’inizio della scuola Materna…l’inizio di una nuova avventura!

L’ho portato dicendogli che andavamo dai mimmi e lui mi ha corretta subito: io no mimmi io Scuola.

Gli ho spiegato da molti mesi che avrebbe iniziato una nuova scuola, per cui lo sa di non esser più al nido, ma lui sarebbe andato a scuola, la scuola materna perché lui è “chiccolo” = piccolo, non grande come le sue cugine che sarebbero entrate alla scuola dei bimbi più grandi.

E’ tanto intelligente, ahhahahha, mi fa morir dal ridere, non si può sbagliare che lui ti corregge subito.

Beh oggi è entrato a scuola, mi voleva sempre appiccicata, a giocare insieme a lui, poi me ne sono andata e col cuore frantumato l’ho sentito piangere, urlare, strillare “io Mammaaaaa, la Mammaaaa, no te (riferito alla maestra) io Mammaaaa” povero cucciolo.

Sono stata ad aspettare un pò fuori, poi, visto che non mi hanno chiamata, ho capito che si era calmato; infatti quando sono andata a riprenderlo, mi è saltato in collo e gli ho chiesto “ti sei divertito?” lui “si, tu dove sei stata?” mi ha chiesto “io sono stata a fare la spesa, ora andiamo a preparare la pappa per Elio” e lui “Sì brum brum (macchina), casa, pappa”

Ecco il primo giorno è andato, ora vediamo come va, ma sono sicura mi darà tante soddisfazioni!

Spesso mi chiedete ricette vegetariane o, addirittura Gluten Free…beh questa fa al caso vostro!

Con Elio malato ho approfittato per metter apposto la cucina, pulirla affondo e risistemare la mia dispensa: cos’ho trovato?

Il mondo e anche più!

Sacchettini sparsi di prodotti mandati da aziende con cui collaboro, ancora inutilizzati….era arrivato il momento di usarli!

Ecco qua la ricetta di oggi….completamente vegetariana, minima spesa massima resa.

Il mio orto è un tripudio di melanzane in questo periodo, quindi aguzzo l’ingegno per creare cenette sane e veloci!

Se volete seguirmi ed esser aggiornati su ogni nuovo post in programma potrete iscrivervi cliccando in alto a destra dello Home.

Una volta lasciata la vostra email vi arriverà in tempo reale ogni mia ricetta che verrà pubblicata.

In programma anche i nuovi “CORSI DI CUCINA”: cliccate sulla Home alla voce Corsi di Cucina e leggetevi il calendario, se c’è un corso che stuzzica la vostra curiosità contattatemi (info@lacucinadiazzurra.it)

Ingredienti:

2 melanzane

20 ciliegini

100g di amaranto cotto

10 pinoli

sasamo

aglio

olio e sale

Procedimento:

  1. Per prima cosa cuocete l’amaranto: dovrete prima lavarlo molto bene sotto acqua corrente in un colino a maglie molto strette
  2. Versatelo in un tegamino e copritelo con acqua, circa il doppio . Chiudete il coperchio e cuocete 12 minuti. L’amaranto assorbirà l’acqua e sarà cotto. Tenete da parte
  3. Svuotate con un coltellino affilato le melanzane, mettete in una padella la polpa, mentre i gusci disponeteli in una teglia ricoperta con carta forno, salate e lasciate sudare per 1 ora
  4. Versate un pochino d’olio evo sulla polpa delle melanzane, unite uno spicchio d’aglio sgusciato e tagliato e cuocete alcuni minuti
  5. Unite l’amaranto e lasciate cuocere 5 minuti
  6. Unite i pomodorini lavati e tagliati a metà e spegnete
  7. Riprendete i gusci, scolate il liquido che avranno rilasciato e disponete il ripieno
  8. Saltate in padella i pinoli e uniteli al composto
  9. Saltate in padella il sesamo e coprite le melanzane con questo tipo di “impanatura”
  10. Cuocete 30 minuti a 180°C

Forse ti piacerà anche

Non ci sono commenti

Lascia una risposta