Finger Food, Gluten Free

ZUCCHINE TROMBETTA FRITTE IN UNA DOMENICA DI AGOSTO….

agosto 21, 2018

“Come mai questo look Mamma Africa?”

“Perché in cucina i capelli vanno raccolti…”

I nostri discorsi prima di scattare davanti all’obiettivo…

Le foto di mio marito sono opere d’arte, io le trovo bellissime, riesce a trovare me stessa…

La domenica come ormai sapete io cucino per loro, nel mentre che cucino lui scatta, a volte Elio è a letto, a volte gioca con le sue costruzioni e ride guardandoci….

Forse ha ragione lui….ride, chissà che pensa…magari pensa “Che genitori grulli che ho!” ahahahah ma ci ama tanto come noi amiamo lui…follemente!

Questi siamo noi…mi dispiace non potervi mettere foto di lui, ma sapete cosa ne pensiamo dei bambini sul web, ma è sempre più bello, cresce a vista d’occhio, è snello è alto, ha quel vicino paffuto e quegl’occhioni sempre più grandi….sempre più occidentali.

Dicono che la fisionomia dell’essere umano cambia a seconda di dove vive, occhi stretti ed allungati in quei paesi dove è molto freddo e la luce poca e, in effetti la Cina è così!

Dicono che l’occhio si apre in paesi molto caldi e se pensiamo all’Africa non possiamo che vedere occhi grandi….

Beh anche l’Italia essendo un paese mediterraneo ha clima caldo e soleggiato, il sole anche in Inverno arriva alle 6:00 e tramonta alle 17:00 a parte in estate, quindi le ore di luce sono molte….

Chissà se è una leggenda o se sia la verità….a me affascina sempre Sapere!

Vi lascio gustare queste frittelline inventate con zucchine trombetta del mio orto, potrete anche farle con le zucchine normali, sono versatili, anche se le trombette io le amo alla follia….

Ingredienti:

3 zucchine di medie dimensioni

5 cucchiai di farina di riso

150 ml di acqua ghiacciata

100 ml di birra ghiacciata

sale

Procedimento:

  1. Lavate e tagliate le zucchine a pezzetti, togliendo l’estremità  e metteteli in una ciotola
  2. Unite farina acqua e birra e salate
  3. Quando l’olio sarà bollente potrete versate un pochino per volta la pastella e cuocete le frittelle da entrambi i lati
  4. Asciugate su carta gialla una volta tolti
  5. Servite con senape e maionese e una birra ghiacciata!

   

Forse ti piacerà anche

Non ci sono commenti

Lascia una risposta