Dolci e lievitati, Ricette per bambini

CHIFFON CAKE ALL’ESSENZA DI EUCALIPTO E CIOCCOLATO

marzo 23, 2018

Quando il mio pollaio produce uova a non finire come faccio a non pensare ad una deliziosa Chiffon Cake?

La grande scoperta?

Elio ne va matto, mi dice la mattina “Mamma totta, mammma Elio tottaaaa”

Avendo da sperimentare oli essenziali che l’azienda Prima.bio mi ha fatto conoscere, ho deciso di aggiungere all’impasto l’essenza Eucalipto….osiamo

Siccome io sono così…una volta poi finito, assaggio e decido: ho deciso di aggiungere dell’ottimo cioccolato fuso da colare sopra alla torta e non potevo scegliere se non La Molina …

Dovreste vedere Elio al mattino, con quelle ditina lunghe mangia prima il cioccolato, poi la torta!

Uno spettacolo vederlo mangiare, ahahahah

Ingredienti:

300g di farina 00 (Molino Rossetto)

300g di zucchero di canna

125ml di olio di girasoli

300ml di acqua

15g di lievito per dolci

7 uova

2,5g di cremar tartaro

0,5ml di estratto olio essenziale eucalipto (Prima.bio)

250g di cioccolato amaro ottima qualità( Cioccolato La Molina)

Procedimento:

  1. Per prima cosa dividete rossi da albumi
  2. Nella ciotola dei rossi d’uovo aggiungete i liquidi, acqua e olio e girate con frusta a mano
  3. Dopodiché unite i solidi, la farina, lo zucchero e il lievito
  4. Aggiungete l’estratto di olii essenziali all’eucalipto
  5. Amalgamate con fruste elettriche per 5 minuti
  6. Nella planetaria o con fruste elettriche unite il cremar tartaro agli albumi e montate a neve ferma, ci vorranno dai 10 ai 15 minuti
  7. Unite gli albumi montati in 3 volte agli altri ingredienti girando piano piano con spatola dal basso verso l’alto
  8. Quando tutto sarà ben omogeneo e spumoso versate il tutto nello stampo da Chiffon Cake (diffidate delle copie comprate l’originale) senza imburrarlo
  9. Cuocete tutto a 160°C per 75 minuti nella parte più bassa del forno, perché diventerà gonfissimo
  10. Una volta passato il tempo di cottura fate la prova stecchino: dovrà uscirne asciutto
  11. Capovolgete lo stampo su un vassoio o su un piano e lasciatelo riposare tutta la notte così (lo stampo da Chiffon Cake ha dei piedini fatti apposta per appoggio)
  12. Ora prendete il vostro dolce che, se non vi si è staccato, basterà far passare un coltello dalla lama lunga giro giro i bordi, dopodiché girate il dolce e fate lo stesso con la base che ora avrete in alto (questo momento è il più faticoso ma vedrete ci riuscirete)
  13. Sciogliete a bagno maria il vostro cioccolato e versatelo sulla torta
  14. L’abbinamento cioccolato e eucalipto è davvero perfetto!

Eliolino ne va matto della ChiffonCake “Torta mamma tottaaaa”

 

Forse ti piacerà anche

Non ci sono commenti

Lascia una risposta