Biscotti, Ricette per bambini

BEFANA BISCOTTO!

gennaio 5, 2018

Quando ero piccina il giorno della Befana, detto appunto Epifania, i miei organizzavano una cena coi nostri cugini e, la mia madrina, una donna molto alta, si mascherava da befana.

Ad una certa ora mio padre faceva il teatrino “Vado a prendere la Befana” e partiva in macchina.

Ricordo nitidamente noi bimbi tutti elettrizzati, ma allo stesso tempo spaventati, perchè lei poteva portarci il carbone, se eravamo stati cattivi, oppure tanti giochi e tanti chicchi.

Quando la vedevamo arrivare, tutta curva, col nasone, gli occhiali e uno scialle nero in testa, scappavamo a nasconderci, ma un anno sono rimasta impressa a tutti, perchè  scrutando il volto della Befana dissi “Mah…assomiglia alla Vania questa non è la befana!”

I bambini….crediamo sempre di fregarli, invece son più furbi di noi!

Comunque sia non volevo cancellare il mito della Befana che arrivava col mio babbo, ero troppo felice di vivere quei magici momenti di….mistero.

Oggi posso dire grazie infinite ai miei genitori, perchè ho avuto un’infanzia meravigliosa!

Quello che voglio fare ora che ho mio figlio è cercare di seguire quella strada che a suo tempo mi fu insegnata per non fargli perdere mai la gioia, la spensieratezza, la magia di essere un bambino.

Ieri appunto c’è stato l’appuntamento “Prepariamo le befane” con le mie nipoti e con Elio a casa nostra.

Quando mi dicono “Ma fare i biscotti con i bambini vuol dire un gran cacin0 dopo per rimettere apposto”chiaramente dico di sì, ma a me non pesa affatto, troppa è la gioia di vedere i loro occhi radiosi e le loro mani impastate. Cerco di insegnare loro le basi, aggiungi farina prima di stendere l’impasto, non fare l’impasto troppo spesso o troppo fine, cose così, ma poi le lascio libere di creare!

Anche Elio impasta è!!! Sul seggiolono lui fa le stelline…ahahhah

Ora correte subito in cucina a preparare le vostre befanotte se le metterete su Instagram mettete #lacucinadiazzurrabefanotta così sulla mia bacheca appariranno anche le vostre!!!

Ingredienti:

600g di farina 0

250g di burro freddo

200g di zucchero

3 uova e 2 tuorli

scorza di limone bio grattugiata

1 cucchiaino di lievito per dolci

Per decorazioni:

1 albume

chicchi di zucchero colorato

Procedimento:

  1. Unite in planetaria farina, lievito e zucchero e girate con gancio foglia
  2. Aggiungete il burro freddo a pezzettini e lasciate amalgamare bene il tutto
  3. Quando vedrete che il burro si è incorporato agli altri ingredienti potrete aggiungere un uovo alla volta e un tuorlo alla volta
  4. Unite la scorza grattugiata e ottenete una palla bella omogenea
  5. Avvolgete l’impasto con pellicola alimentare schiacciandolo dello spessore di 1cm circa in modo che, quando andrete a riprenderlo, lo lavorerete velocemente
  6. Mettete in frigo per 30 minuti
  7. Ora riprendete l’impasto, spolverate una spianatoia di farina e anche l’impasto, stendetele con mattarello di uno spessore circa di 2 mm e con un coltello affilato disegnate le vostre befane
  8. Una volta pronte e, adagiate su una leccarda  rivestita di carta forno, spennellate l’albume e distribuite i chicchi
  9. Infornate in forno ventilato 15 minuti

 

 

Forse ti piacerà anche

2 Commenti

  • Reply edvige gennaio 5, 2018 at 4:31 pm

    Ottimo ma sui dolci purtroppo devo glissare. Buona Befana ciaooo

    • Reply lacudiaz gennaio 11, 2018 at 4:21 pm

      peccato…un abbraccio cara!

    Lascia una risposta