Gluten Free, Torte salate

PIZZA DI POLENTA….

novembre 14, 2017

Son tornata ora ora da riprendere Elio all’asilo, mi hanno chiamata per sangue dal naso, purtroppo ogni tanto succedono questi episodi, causa il suo nasino delicato e questi sbalzi di temperatura certo non aiutano. Quando poi mi chiama l’Arianna (la sua tata) dev’esser qualcosa di preoccupante!

Son scappata, ho parcheggiato la macchina a pazza e, in un secondo, ero da lui che appena mi ha vista mi ha buttato le braccia al collo continuando a toccarmi il viso.

Quanto amore c’è ora nella mia vita?????!?!?!?!?!?!?

Ora è qui accanto a me, lui in vasca, io scrivo seduta per terra questo post per voi.

Lui gioca, gioca sempre, silenzioso, gli basta una padellino presa in cucina e due giochi si mette lì e ci starebbe a ore intere, o per lo meno finché non incrocia il mio sguardo, allora sembro tornargli in mente e….Mamma!!!!!

Ora post terminato ragazzi…..non mi resta che convincervi a provare questa strepitosa pizza di mais tutta GlutenFree!!!!!

Ricordate sempre………..quando vuoi veramente una cosa corri a prendertela, ti regalerà tanti arcobaleni!!!!!!!!!!!!!

Ingredienti per 4 persone:

400g di farina di mais (pronta in 8 minuti)

1,3lt di acqua

1 cucchiaino di sale

Per la farcita:

450g di zucca cotta e privata di semi e buccia

foglie di salvia

3 cucchiai di olio evo

250g di robiola

1 spicchio di cipolla di Tropea

10 fette di speck

castagne frugiate

Procedimento:

  1. Preparate la polenta, se userete quella classica ci vorranno dai 45 ai 50 minuti, se avrete fretta usate la Polenta Valsugana pronta in 8 minuti, il risultato sarà buono
  2. Portate a bollore l’acqua e versate a filo la polenta, girate bene con mestolo di legno e lasciatela raffreddare
  3. Intanto cuocete la zucca: privatela della buccia e riducetela a cubetti, cuocetela in padella con un filo d’olio e salvia per 20 minuti. Dovrà risultare asciutta quindi se vi sembra ancora umida continuate la cottura alcuni minuti ancora
  4. Distribuite la polenta in una teglia rotonda rivestita di carta forno bagnata e strizzata, livellate la polenta e infornateti a 210°C per 20 minuti
  5. Spalmateci la robiola, versate sopra la zucca e la cipolla tagliata sottile
  6. Infornate 15 minuti ancora
  7. Prima di servire disponete lo speck, le castagne e la salvia fresca



Forse ti piacerà anche

2 Commenti

  • Reply edvige novembre 14, 2017 at 5:49 pm

    Buonissima. Succede anche per i capillari fragili. Un abbraccio buona serata.

    • Reply lacudiaz novembre 16, 2017 at 6:30 pm

      Si Fragilità capillare ci dicono….ciao stella un abbraccio

    Lascia una risposta