Pane e lievitati salati

ZUCCA DI PANE O PANE ALLA ZUCCA….

ottobre 31, 2017

 

Ieri mattina Elio ha pensato bene di svegliarci alle 6:00, credevo fossero le 7:00, non ripensavo all’ora legale, così siamo stati un pò a giocare nel lettone tutti e tre poi Massy ha detto “Dai vado io così te dormi un pò” ma credevo fossero le 8:00 e mi sono alzata comunque.

Quando siamo arrivati in cucina ho preparato la colazione e Massy, guardando il telefono mi dice “Ma scusa ma qui mi dice sono le 7:59”  ed io “no non è possibile lì segna le 9:00 (indicando l’orologio appeso al muro)” ma, mentre lo dicevo, mi si è accesa la lampadine :”Uh cacchio l’ora legale!!!!” per cui niente ormai eravamo tutti in piedi!

Non vi dico quanto ho cucinato, mi ero prefissata di fare un pò di cose visto che il pomeriggio sarebbero arrivati i miei cugini francesi per stare alcuni giorni, ma chiaramente ho fatto quello e oltre. Tra le mille ricette ho preparato questo pane meraviglioso, che ha stupito pure me sia per la bontà, sia per il suo aspetto che mi è venuto proprio da effetto WoW….non mi resta che darvi la ricetta… domani sarà Halloween saremo invase dai bambini “Dolcetto o scherzetto?”!!!!!!!!!

Ingredienti:

800 g di farina 0

200 g di farina W330

1,100 Kg di zucca con la buccia che toglierete prima della cottura

latte e acqua se vedete che è troppo asciutto

1 cucchiai di olio extra vergine d’oliva+altro per bagnare

10 g di lievito di birra fresco

1 cucchiaino di sale

salvia

spago da cucina

Procedimento:

  1. Per prima tagliate a dadini la zucca privandola della buccia e cuocetela in padella senza aggiungere acqua, ma chiudendo con coperchio. Ci vorranno circa 15-20 minuti dovrete ottenere una purea schiacciandola
  2. Lasciate intiepidire la zucca e aggiungetela nella ciotola dove avrete messo le farine, e il lievito sbriciolato
  3. Aggiungete l’olio e iniziate ad impastare prima con un cucchiaio di legno poi spostatevi su una spianatoia e iniziate a impastare bene con le mani
  4. Se vedrete che è troppo asciutto bagnatevi le mani e impastate ancora, scusate non posso darvi la ricetta esatta dovrete avere un pò d’occhio, ma ci riuscirete non preoccupatevi. La consistenza dovrà essere liscia e morbida come quando fate il pane o la pizza
  5. A questo punto ungete una ciotola, adagiatevi la pagnotta e spennellatela di olio. Fate una croce e coprite con pellicola. Io l’ho lasciata ad un raggio di sole ed è venuta come vedete nella foto
  6. Quando l’impasto avrà triplicato di volume, impastatela dandogli forza con le mani e prendete uno spago
  7. Fate il primo nodo al centro e continuate a fare gli spicchi con lo spago ottenendo 8 parti uguali
  8. Spennellatela con olio e mettetela a riposare in forno spento luce accesa per 1 ora
  9. Cuocete per 10 minuti a 200°C poi per 25 minuti a 180°, io l’ho coperta con carta forno perchè il mio forno abbronza
  10. Una volta terminata la cottura lasciatelo 5 minuti in forno poi mettetelo su una gratella in modo che si asciughi dall’umidità interna
  11. Da freddo potrete bucare con un coltello il centro e con qualcosa fare il gambo, io ho preso il gambo di una banana, voi usate quello che pensate.

Buon Halloween e….Bon appètit!

 

 

 

 

 

 

Forse ti piacerà anche

1 commento

  • Reply edvige ottobre 31, 2017 at 7:10 pm

    Molto bello e sicuramente buono. Buon halloween bacioni

  • Lascia una risposta