Dolci e lievitati, Magimix, Ricette dal mondo, Viaggi

PARIS BREST…..

luglio 12, 2017
Sono tornata!!!!!!!!!!!!!!
Beh questo post era lì pronto per esser completato prima della mia partenza ma….ce n’è sempre una quindi è rimasto in standby.
Penso non potrei riaprire con un post più bello….e buono!
L’anno scorso le ferie le passammo a Parigi…oh mon diè….che meraviglia, se solo ci ripenso mi si stringe il cuore, non solo per la bella vacanza che abbiamo fatto rivedendo tutti i miei cugini francesi e posti incantati, ma anche perché all’ora non pensavamo di poter esser così felici come lo siamo oggi, grazie all’arrivo del nostro chicco di riso Elio!
Questa è stata la vacanza più bella della mia vita, piena zeppa di sorprese, nuove esperienze, ogni giorno Elio faceva qualcosa di nuovo, da toccare appena l’acqua a immergersi nella sua ciambellona, a correre in su e in giù a riva!
L’unica nota dolente cambiarsi!
Non voleva mettersi il costume, non voleva togliersi il costume, non voleva mettersi il pannolino, non voleva togliersi il pannolino, non voleva mettersi i pantaloni, non voleva togliersi i pantaloni….e giustamente è anche capibile voi che dite? Un bimbo di 1 anno e mezzo come fa a capire che dobbiamo indossare abiti diversi per stare sul mare cambiandosi così spesso!
Che ridere i bambini sono pratici starebbero nudi a correre in su e in giù senza tanti problemi!
La cosa buffa sapete qual è?
Se era nell’acqua alle h.11:45 o alle h.17:45 indicava l’ombrellone come per dire “Mamma è l’ora della pappa!!!!” così andavamo là e lui si buttava sulla borsa grande e tirava fuori la lunch box a tre piani!
A volte partiva dall’ultimo dove sapeva c’erano le ciliegie!!!
Il suo piatto preferito: cous cous con barberosse al vapore!
Non vi dico i vicini d’ombrellone….sgranavano gl’occhi vedendo con quanto appetito un bimbo di quasi 2 anni mangiasse tutte quelle verdure!
Se esiste un Dio ha fatto davvero un capolavoro….ci ha fatto incontrare!
Ingredienti per pasta chaux:
210g di acqua
3 uova
90g di burro
90g di farina
1g di lievito per dolci
1 pizzico di sale
acqua
lamelle di mandorle
Ingredienti per la crema pasticcera:
300ml di latte intero
250g di panna fresca
una bacca di vaniglia Bourbon
3 tuorli
150g di zucchero
40g di amido di mais
la scorza grattugiata di 1 limone bio
Procedimento:
  1. In un pentolino di acciaio dal doppio fondo sciogliete il burro con acqua e sale portando a ebollizione e girando con frusta
  2. Togliete dal fuoco aggiungete la farina poco alla volta girando sempre con frusta evitando così la formazione di grumi
  3. Vedrete che si appallerà questo significa che è pronto
  4. Trasferite il composto ottenuto nella planetaria con frusta iniziate a girare, unite l’uovo uno alla volta e infine il lievito.
  5. Otterrete un composto morbido e lucido che dovrete trasferire in una sac a poche, tagliate la punta e, su una leccarda rivestita di carta forno, formate le vostre ciambelle distanziandole l’una dall’altra perchè in cottura gonfieranno bagnate la superficie con un pennellino imbevuto di acqua e attaccate sopra le lamelle di mandorle.
  6. Cuocete in forno caldo per 30 minuti a 200°C
Procedimento per la crema pasticcera:
  1. Io uso il mio braccio destro Magimix mettendo tutti gli ingredienti dentro al boccale in acciaio e digitando programma Esperto 9 minuti 110°C vel.4
Assemblaggio:
Una volta che tutto sarà raffreddato potrete tagliare le vostre ciambelle a metà in senso orizzontale farcite con la crema pasticcera

 

Forse ti piacerà anche

1 commento

  • Reply Annalisa -Piccanti Sapori Speziati- luglio 12, 2017 at 1:58 pm

    Azzurra è un piacere ritrovarti, io ho 2 gemellini di quasi 3 anni e gli aneddoti che hai descritto li conosco benissimo 😉
    Anche a noi la Francia, Parigi, ha lasciato tanto nel cuore…
    Ottima preparazione, a presto 😉

  • Lascia una risposta