Dolci e lievitati, Ricette per bambini

MUFFINS ALLE MELE….I DOLCETTI DI ELIO!

marzo 30, 2017
I dolcetti preferiti di Elio….
Vivere per emozionarsi….e diventare mamma è proprio questo, secondo me, perché ogni giorno che passi con tuo figlio è un giorno di sfumature!
Nel senso che c’è sempre qualcosa di nuovo, una carezza, un suo sorriso, la sua risata quando ti vede al ritorno del lavoro, un nuovo dentino, un’influenza, un bernoccolo tutto è fatto di nuove sfumature che rendono ricca la tua giornata.
Posso dirvi di non aver mai pensato, prima di diventare mamma, di provare tante emozioni e ringrazio ogni giorno qualcuno lassù che mi ha suggerito la strada da percorrere. Sì credo che ognuno di noi abbia qualcuno lassù che muove i fili delle nostre vite, qualcuno che ti suggerisce a bassa voce, in punta di piedi, cosa fare, poi tu sei libero di scegliere se accettare i consigli o meno, ma io lo ringrazio, perché ci ha fatto prendere la decisione giusta.
Immaginavo vedendo mia sorella quanto fosse meravigliosa la vita di una mamma, avere sempre qualcuno che aspetta TE, solo te, perché le mamme diventano il punto di riferimento di ogni figlio, non so perché, visto che non mi sembra di fare niente di più straordinario che fa anche suo padre, ma si crea un’alchimia, fra madre e figlio così….innata, nonostante ci conosciamo da soli 5 mesi, nonostante non sia stata io a partorire Elio, lui sente che io sono la sua mamma, quella figure dalla quale correre quando cade, ma anche quando è tanto felice! Abbiamo iniziato l’asilo da 1 settimana e devo dire va molto volentieri, lui sta bene coi bimbi, ma quando vado a riprenderlo i suoi occhi si illuminano, inizia a ridere e mi butta le braccia…quale gioia ci può essere più grande di questa! Vivere…per emozionarsi, appunto!
E’ questo il motivo per cui non mi stancherò mai di consigliare a chi non riesce a diventare madre, di prendere anche questa come opzione, perché noi non abbiamo voluto prendere altre strade se non questa, 5 anni fa ed è stata l’opzione giusta!
Dall’ente ci hanno chiesto di scrivere la nostra storia con Elio, ho buttato giù le prime righe e mi sono nuovamente emozionata scrivendole, tant’è che sono arrivata a scrivere ben 4 pagine, ahhahaa
Ho scritto alla ragazza dell’ente e lei mi ha risposto “e io non vedo l’ora di leggere queste 4 pagine!”. Non so se sia stata fortuna la nostra, ma anche nell’ente abbiamo trovato persone stupende, che amano il loro lavoro, che credo non considerino lavoro, ma una missione di vita e sono sempre felice quando ci interpellano per dare una mano, perché per noi Elio è il nostro Sole del mattino e la nostra Luna della notte, non ci possono più essere giorni lontani, perché siamo diventati ossigeno l’uno per l’altro, per noi 3!
Vi parlo sempre della mia nuova vita e spero di non tediarvi, ma sono talmente felice, che vorrei davvero il mondo capisse quanti bambini ci sono al mondo ad avere solo bisogno di una mamma e di un papà che gli diano amore puro, quell’amore incondizionato che solo i genitori possono dare loro, quella stabilità nella quotidianità. Ricordo sempre con tanto amore i primi giorni che era con noi, quando, al mattino si svegliava, guardava me, poi guardava suo padre e si rimetteva a dormire, acquistando quella consapevolezza di non trattarsi di un suo sogno, ma di pura e meravigliosa realtà!
In negozio ho creato una zona baby in modo che lui e le mie nipotine quando vengono possono giocare, disegnare, divertirsi e vedo che è una cosa che apprezzano in molti!
Questi muffins sono speciali, la ricetta è di Irene dal libro “I doni di Irene” ma io ho sostituito le mele con le banane, anche se ama alla follia anche quelli.
Un bambino fortunato??? Sì, perché per me è ancora più piacevole cucinare adesso, soddisfando i palati dei miei uomini di casa!
Ingredienti:
3 uova
155g di zucchero
130g di yogurt
220g di farina
80g di olio di semi di girasole
8g di lievito per dolci
200g di mele (pulite)
un pizzico di sale
cannella e zenzero in polvere
Procedimento:
  1. Montate le uova con lo zucchero a mano con frusta, dovranno aumentare di volume.
  2. Dopodiché unite piano piano gli ingredienti secchi mescolando con una spatola dal basso verso l’alto.
  3. Ora potrete aggiungere l’olio e lo yogurt, per ultime le mele tagliate a bocconcini irregolari
  4. Aggiungete un pizzico di cannella e di zenzero se vi piacciono
  5. Prendete uno stampo da muffins e copritelo con piroettini monouso, versate l’impasto circa due cucchiai per stampino
  6. Infornate per 15 minuti a 180°C in forno preriscaldato

 

Bon appètit!

Forse ti piacerà anche

Non ci sono commenti

Lascia una risposta