Ricette per bambini, Torte salate

FOCACCIA SENZA LIEVITAZIONE…UNA MERENDA FURBA!!!

marzo 1, 2017
Anche questa è una ricettina furba che ho fatto allo showcooking da Florenzi Casa, furba perché si parla di una focaccia senza lievitazione, come dice la fonte Chiarapassion una ricetta scuèscuè!
Al corso è piaciuta un sacco è una di quelle ricette che ricercherai per le cene dell’ultimo minuti, inviti di amici di tuo figlio improvvisi, insomma quelle ricette per cui mi ringrazierete ahahahah
Elio oggi l’ho portato con me a trovare il suo babbo a lavoro, è un bambino buono e fa innamorare davvero tutti coi suoi sorrisoni buffi, con quei denti in qua e in là fa schiantare.
Ogni volta che lo preparo per andare a letto vuol giocare una mezz’oretta sul lettone, io lo rincorro da una parte all’altra, lo prendo per le gambe e me lo pupazzo tutto, lui ride ride si diverte da morire, coccolino, starebbe a farsi coccolare per ore intere.
Avremo da fare un piccolo intervento a quella bocchina, ma supereremo anche questa amore mio, ora i tuoi genitori sono con te…tutto andrà bene!
Un passo per volta camminiamo insieme, ogni giorno ci conosciamo un pochino di più, i tuoi sguardi, i tuoi sorridi sono un’inondazione di amore che mi travolge, di cui non riesco a farne a meno, torno di corsa a casa per vederti far capolino appena mi senti arrivare, è magia, magia pura questa, tu sei mio figlio, nostro figlio, e avrò sempre cura di te!
Ieri mentre scrivevo il suo diario lui gironzolava nella stanza dicendo “Ma…ma…ma…ma…ma” io continuavo a scrivere dicendo “aspetta un minutino finisco di scriverti” lui mi è venuto sotto, si è attaccato alle mie gambe e guardandomi ha detto “Mammaaaaaa!” oddio sono scoppiata a ridere, quel riso misto al pianto e l’ho subito preso incollo e stretto tra le mie braccia!
Non credevo davvero si potesse provare certe emozioni….la mattina di solito mi sveglio prima di lui, sto rannicchiata nel letto aspettando che si svegli, lo sento rufolare, si tiri su, e dal suo lettino inizia a mugolare per farmi capire che si è svegliato….lo prendo subito e me lo coccolo un po’ nel lettone e lui ride ride ride….ogni mattino è uno splendido risveglio ora che sei con noi!
Ingredienti:
250g di farina 0
1 cucchiaino di lievito per torte salate istantaneo
1/2 cucchiaino di sale fino
1/2 cucchiaino di zucchero
50ml di latte
100ml di acqua
1 cucchiaio di olio
Farcia:
100g di prosciutto cotto
130g di scamorza a fette
300g di pelati
Procedimento:
  1. Per prima cosa mettete a sgocciolare in un colino i pelati
  2. In una ciotola mettete farina, lievito e mescolate, aggiungerei sale e lo zucchero, infine i liquidi e amalgamate con una forchetta
  3. Rovesciate su un piano di lavoro infarinato e impastate alcuni minuti attendendo un impasto omogeneo e compatto
  4. Dividetelo in due parti, una più grande e l’altra leggermente più piccola (servirà per coprire la torta)
  5. Oleate bene aiutandovi con un pennello una teglia tonda di 20cm con bordi alti circa 3cm, oppure potrete mettere carta forno e un goccio di olio sopra.
  6. Stendete la parte più grande dell’impasto, arrotolatelo sul matterello e srotolatelo nella teglia
  7. Disponete un filo d’olio sulla base, metà pelati ben sgocciolati, le fette di prosciutto, la scamorza e infine i pelati rimasti
  8. Stendete la seconda sfoglia e adagiatela sopra unendo le due sfoglie e sigillando con i polpastrelli o con i rebbi di una forchetta
  9. Oleate la superficie e cospargete con un pizzico di sale
  10. Cuocete a 190°C per 30 minuti o finché non sarà dorata

 

Forse ti piacerà anche

Non ci sono commenti

Lascia una risposta