Dolci e lievitati, Magimix, Ricette

TORTA DELLA NONNA

febbraio 17, 2017
Perfetto…ammaliamoci l’week end…
Ieri ho portato Elio a fare una camminata con me, eravamo ben vestiti, ma che ne so stamani io mal di gola lui un po’ chiuso, voce nasale, tosse e raffreddore….che stress, il primo sole c’ha fregato!
Maremmina ma non mi arrendo è? Era così contento di vedere quanta bellezza ci circonda, che non posso mollare ora, oggi il cielo è cupo, quindi è stato solo un sogno la giornata di ieri, ma c’ha lasciato il segno ahahahah
Beh ragazzi si riparte con la primavere e coi corsi di cucina….ce la faranno i nostri eroi?!?!?!?
Spero proprio di si, 3 corsi, uno più figo dell’altro, tutti VEGETARIANI, visto che si avvicina l’estate e tutti vogliono piattini sfiziosi light!!!! Il tema sarà “Pistoia città capitale 2017 della cultura ma anche in Tavola con noi!” tutto questo si svolgerà nel suggestivo agriturismo “Il Calesse” un posticino incantato immerso nella natura toscana, precisamente a Montorio.
Nel primo corso tratteremo zuppe, riciclando il pane e facendo il dado vegetale, base fondamentale da tenere sempre in freezer… come???vi chiedete??segnatevi e lo scoprirete, lo sapete quanto io sia pazza ed esplosiva, ne vedrete delle belle!
Nel secondo corso parleremo di pasta fresca: faremo gli gnocchi di patate, tagliatelle o maccheroni, ancora da decidere con un buon sugo finto.
Per finire l’ultimo corso sarà sui dolci: dalla tradizione ad oggi, perché faremo dolci tradizionali, ma anche un dolce al bicchiere strepitoso….
Beh per segnarvi potrete contattare me tramite mail (azzurra.mantellassi@gmail.com) o su fb oppure contattare l’Agriturismo Il Calesse  ci sarà la possibilità di partecipare a 1 lezione o a tutte tre con uno sconto speciale per voi.
Ingredienti pasta frolla:
250g di farina 0
100g di burro
100g di zucchero
1 uovo+ 1 tuorlo
la scorza grattugiata di 1 limone bio
Ingredienti per la crema pasticciera:
250ml di panna fresca
300ml di latte intero
3 tuorli
150g di zucchero
25g di amido di mais
15g di amido di riso
1 goccio di estratto di vaniglia
pinoli e un albume per spennellare
Procedimento:
  1. Per prima cosa fate la pasta frolla. Se userete una planetaria unite farina e zucchero, il burro a pezzettini e impastate in modo che il burro si amalgami agli altri ingredienti.
  2. Dopodiché unite le uova, la scorza di limone e impastate fino a ottenere una palla che avvolgerete in pellicola e lascerete riposare in frigo 30 minuti.
  3. Se userete il Magimix Cook Expert la crema la farete in un lampo: unite tutti gli ingredienti e portate la macchina su Esperto, vel.4, 9 minuti a 100°C.
  4. Se invece la farete a mano dovrete portare a bollore i liquidi, poi aggiungere le uova, la zucchero girando continuamente  con frusta, infine le farine. Mi raccomando non vi fermate perché potrebbero formarsi dei grumi. Quando la crema avrà ottenuta la giusta consistenza spegnete, mettetela in un recipiente di acciaio e copritela con pellicola a contatto.
  5. Ora prenderete la vostra frolla, lasciatene poco meno di metà e tirate bene la sfoglia su un piano infarinato.
  6. Imburrate bene una teglia da crostata dm 20-22.
  7. Arrotolate la sfoglia sul matterello e srotolatela sulla teglia facendola ben aderire
  8. Coprite di crema
  9. Tirate a matterello l’altra sfoglia e adagiatela sopra in modo che copra bene. Sigillate bene i bordi unendo le due sfoglie
  10. Spennellate con albume la superficie e copritela di pinoli in questo modo non li perderete per strada
  11. Infornatela in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti

 

Forse ti piacerà anche

1 commento

  • Reply andreea manoliu febbraio 17, 2017 at 9:01 pm

    Auguri di buona guarigione, con questa torta dovreste stare già meglio. Fa sempre piacere mangiare una bella fetta !

  • Lascia una risposta