Dolci e lievitati, Ricette per bambini, Ricette Toscane

UN BERLINGOZZO PER IL MIO BAMBINO…..BUONGUSTAIO!

gennaio 14, 2017
 Non riesco a pubblicare con l’assiduità di un tempo, ma so che potete capirmi!
Eccomi qua che di sabato scrivo un post, generalmente a metà settimana riesco a farlo, ma ora le cose son cambiate, non tanto per Elio, visto che quando dorme potrei pubblicare, ma, perché sto cambiando il blog e questo significa importare tutti i contenuti del vecchio in quello nuovo….e ci vuole tanto tempo!!!
Posso solo anticiparvi che questa nuova veste di ME mi sta piacendo un sacco e spero piacerà anche a voi!
Piano piano riprendo i ritmi, sono stata contattata da Florenzi Casa per il mio primo showcooking da mamma e non ho saputo dire no, troppa è la voglia di cucinare, troppa la voglia di ritagliarmi quel piccolo spazio tutto mio, solo 2 ore in un mese ed uno showcooking non è impegnativo come un corso, quindi posso ricominciare da qui! Vi lascio intanto la data così potrete appuntarla sul vostro calendario (26 Febbraio h.16:00) e non potevo che intitolarlo così:
“Facciamo Merenda?!”
L’idea sarebbe fare 3 ricette, una dolce, una salata e una un po’ carnevalesca….visto che la festa si avvicina!!!
Wow…dovrò pensare anche ad una mascherina per Elio!!!
Questa ricetta del Berlingozzo è puramente toscana, passatami da mani esperte di una nonnina pistoiese DOC per cui fidatevi e fatela subito, ne andranno tutti matti, Elio urla e allunga la mano ogni volta che la vede ahahahaha.
Buona domenica e bonne appetit!
Ingredienti:
4 tuorli+ 4 albumi montati a neve
250g di zucchero
290g di farina
100g di fecola
1/2 limone spremuta + scorza grattugiata
1 bicchiere di latte (pieno)
20g di burro fuso
1 cucchiaio e mezzo di olio di semi
1 busta di lievito per dolci (16g)
mezza tazzina di vinsanto (scarsa)
un pugno di gocce di cioccolato intuffate nella farina
(segreto per non farle scivolare infondo all’impasto)
Procedimento:
  1. Per prima cosa sbattete i tuorli con lo zucchero
  2. In planetaria con frusta montate gli albumi a neve ferma
  3. Aggiungete ai tuorli il latte, l’olio, il burro fuso e infine il vinsanto
  4. Ora la farina e il lievito amalgamando bene il tutto ottenendo un composto morbido
  5. Aiutandovi con una spatola unite gli albumi in 2 volte mescolando dal basso verso l’alto
  6. Imburrate uno stampo per ciambelle, versate il composto e cuocete a 180°C in forno preriscaldato per 30 minuti circa
Bon appètit! 

Forse ti piacerà anche

2 Commenti

  • Reply andreea manoliu gennaio 15, 2017 at 5:12 pm

    Si nota la sofficità di questa ciambella,perfetta sia per la colazione, che merenda, ma anche per finire il pasto.

    • Reply azzurra gennaio 19, 2017 at 9:50 pm

      sii provala è fantastica!!!

    Lascia una risposta