Pane e lievitati salati

PANINI ALLA ZUCCA….BLOGGER IN CUCINA!!!

novembre 5, 2016
 Blogger in cucina….la Fashion e la Food…unendo passioni comuni!

Un’amicizia nata tra una sfilata e l’altra, uno scatto e l’altro, scartabellando tra le mie foto ho ritrovato  lo scatto che mi fece Sandra e pubblicò poi sul suo splendido blog alcuni anni fa a Milano, quando accompagnai mio marito e “annoiandomi” nell’attesa mi misi a fare cappellini con il mio uncinetto (che non lascio mai!).
All’ultimo fashion weed di Milano Massy vide lei e Giorgio (suo marito) e tra una corsa e l’altra gli disse “dai venite a cena una sera”, così appunto una sera ho ricevuto un messaggio da Sandra “andiamo a mangiare una pizza sabato?” ed io “perchè non venite a cena da noi?devo fare gli gnocchi perchè la settimana prossima ho un corso, potremmo farli insieme così impasti un pò anche te e poi ce li mangiamo!!” e lei “Siiiiiiii volentieri!!!”.
Ci siamo ritrovate nella mia cucina ad impastare, chiacchierare conoscendoci, rispondendo alla sua “intervista sugli gnocchi” sorseggiando del buon vino di Lucca portato da voi!
Una serata davvero splendida con persone davvero speciali, quelle serate coccolose in cui sembra di conoscerci da sempre…conoscete la sensazione vero?!
Come segnaposto feci questi panini di un’altra foodblogger Alice e sono risultati buonissimi…mi aveva ispirato la ricetta usando la zucca che, come saprete, io adoro, così li ho provati, ho cambiato un pò il loro look ma aggiungendo i semini di sesamo neri, ma il sapore è davvero speciale!
In questo week end piovoso e grigio non vi resta che…impastare!!!!

Ingredienti:
300g di farina integrale (Molino Rossetto)
200g di farina per pizza (Molino Rossetto)
oppure (500 di farina 0)
4g di lievito madre secco (Molino Rossetto)
100g di acqua tiepida
5g di malto
10g di sale fino
400g di zucca cotta
5g di olio evo
2 rametti di rosmarino
Procedimento:
Per prima cosa cuocete la zucca: togliete la buccia, tagliate in cubotti e chiudetela in carta stagnola, mettetela in forno a 200°C per 35-40 minuti, dovrà diventare morbida morbida.
Schiacciate la zucca in un piatto e tenete da parte.
In una ciotola o in un robot impastate il vostro pane mettendo tutti gli ingredienti, prima le farine con il lievito, aggiungete l’acqua tiepida e la zucca schiacciata, poi l’olio, il sale e infine il rosmarino sminuzzato.
Formate una palla e lasciatela lievitare coprendo con pellicola per circa 3-4 ore in un luogo caldo o vicino al radiatore.
Quando avrà raggiunto il doppio del volume, sgonfiate su una spianatoia l’impasto, sporzionandolo in panini di circa 50g ciascuno.
Lasciateli riposare 10 minuti coprendoli con carta forno.
Incidete con coltello affilato praticando una croce e spennellate di olio, cospargete di semi di sesamo neri o semi di zucca o di papavero, insomma a voi la fantasia di provare e cuocete 20 minuti a 200°c e 30 minuti a 190°C.
Bon appètit!

 

 

Forse ti piacerà anche

3 Commenti

  • Reply Andrea novembre 5, 2016 at 6:06 pm

    Belli i tuoi panini, ma voi due siete splendide! Una bella amicizia che si rinsalda anche lavorando insieme in cucina! Baci

  • Reply consuelo tognetti novembre 6, 2016 at 9:42 am

    Ma che belle che siete 🙂 Chissà che emozione cucinare insieme ed unire le proprie passioni ^_^
    Buona domenica dolcezza <3

  • Reply Francesca Scifoni novembre 7, 2016 at 4:07 pm

    Ciao Azzurra, complimenti per il tuo blog e per questa nuova ricetta. Ti ho nominato per Liebster Award 2016, sul mio blog tutti i dettagli: http://chiccachef.altervista.org/liebster-award/
    Ciao Francesca

  • Lascia una risposta