mercoledì 15 giugno 2016

TORTA AL SEMOLINO... A MODO MIO!



La bellezza è nelle piccole cose…

Questi 4 giorni sono stati intensi e meravigliosi, anche un po' stancanti, non ci sono abituata, ma una stancazza tutta di piacere.
Mia sorella è andata a festeggiare il suo compleanno a Napoli con la sua dolce metà, così noi e i miei genitori le abbiamo tenuto le bimbe.
Solitamente la Lely (Elide) vuol dormire solo con la sua nonna quando è in trasferta, mentre la Gemma con la sua Zia Dudu!!!
Sono state 4 notti di fiabe pazzesche, mentre gliele raccontavo mi dicevo "Ma da dove mi arriva tutta questa fantasia!" e lei, come un orologio, finita la fiaba era già nel mondo dei sogni, di un sonno profondo, sereno, risvegliandosi al mattino felice e sorridente. Di solito l'addormento, poi, vado a fare le mie cose, ogni tanto torno in camera, per vedere se è tutto apposto e mi ritrovo incantata guardandola.
Ma anche noi siamo così quando dormiamo?
La pelle diventa luminosa, le guance si gonfiano diventando guancine da prendere a morsetti, la bocca di un bellissimo color rosa acceso e ancora più carnosa di come ce l'ha…mi metto lì e la osservo, con una pace nel cuore che solo vedendo tanta meraviglia riesco a provare.
Quando poi mi decido a raggiungerla devo sempre spostarla, perché si mette tutta per traverso occupando 3 posti, ma là dentro ci dobbiamo entrare anche io e lo Zio Barba!!! La muovi, mugola, ma non si sveglia continua il suo dolce sonno finchè al mattino, apre gl'occhietti mugola e con quel sorrisone mi abbraccia dicendomi "ho dormito proprio tanto!" ahahaahaha
Chiaramente io sono 4 giorni che dormo così così, non mi son fatta la mia solita dormita della domenica, quelle che mi permette di recuperare la stanchezza accumulata tutta la settimana, perché in 3 in un letto non si sta proprio larghi e la mattina la pupetta si sveglia massimo massimo alle 8:00, c'ho provato a dirle "dormiamo un altro po'", ma non sono stata convincente!ahahah
Al mattino colazione con biscotti al cioccolato della Zia Dudu, poi via a disegnare, abbiamo scritto un po' di nomi tanto per prendere dimestichezza con l'alfabeto, ma, dopo un po', si stanca e necessita Sky Bimbi, mmmm non sono molto d'accordo alla TV ma uno-due cartoni le si possono concedere via…
Domenica mattina le ho anche fatto il bagno…nella mia super vasca con le paperelle, ahahhaah gioca gioca gioca le ho detto "Gemma su ora usciamo" e lei "no zia ancora un pochino soltanto" lei sta lì, gioca, chiacchiera tra sè e sè,  insomma il detto "I bambini si divertono con poco" è proprio vero…
Ieri sera poi ho ricevuto da lei un messaggio vocale dolcissimo, in cui mi diceva quanto è stata bene da me, ha dormito volentieri in quel lettone e che mi vuole tanto bene....amore della Zia!!!!!!!!!!!
                                                 Ingredienti:
1lt di latte intero+1 bcchiere 
200g di semolino
la scorza grattugiata di un limone edibili+metà succo
4 uova
250g di zucchero
50g di burro

Procedimento:
Mettete il latte e il burro sul fuoco, finchè non si sarà sciolto completamente, aggiungete il semolino, la scorza di limone e lo zucchero cuocendo finchè il semolino non avrà assorbito completamente il latte.
Lasciatelo raffreddare.
Aggiungete il bicchiere di latte e il succo di limone in modo da avere una consistenza meno soda, unite le uova appena sbattute e amalgamate bene.
Imburrate e rivestite con carta forno uno stampo da 20 con cerniera, versate l'impasto livellando con una spatola, a questo punto infornate cuocendo 180°C per 60 minuti.
Una volta sformata spolverizzate con zucchero a velo.
Bon appètit!

8 commenti:

  1. Ah ah, si, i bambini sono pazzeschi, si addormentano di sasso e poi prestissimo sono già in piedi iperattivi!! Che buona questa torta di semolino, sa proprio di casa e di dolcezza!!
    Buona serata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siiiii grazie tesorooooo buona settimana

      Elimina
  2. Che momenti felici con le tue nipotine, bello leggerti! La ricetta è deliziosa ed accompagna perfettamente il tuo racconto.. Un abbraccio Azzurra!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie amica mia!!!!ti abbraccio forte!

      Elimina
  3. Che buona immagino sia questa torta, con il suo aspetto umidiccio !

    RispondiElimina
  4. Le mie bimbe adesso non si alzerebbero mai ma quando era piccola la Marianna alle 7 di qualsiasi giorno cominciava a chiamare "Mamma Francesca ci si sveglia?" come se potesse rispondere un'altra mamma. Buonissima la torta, dovrei avere del semolino da qualche parte, se non l'hanno fatto fuori i bachi, ci provo. Grazie per le ricette e per i racconti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahah mi fai sempre morì!!!sei unica!!!un abbraccio cara

      Elimina