Conservare in barattolo, Pesto

PESTO DI BARBABIETOLE….USANDO I GAMBI!!!

maggio 26, 2016
Non riesco ad alzarmi al mattino, metto la sveglia alle 8:00 mi rigiro nel letto e la rimetto alle 8:20, poi tutta sonnolente faccio i miei classici esercizi di yoga, mi lavo il viso e corro a far colazione, stamani però ho scoperto una cosa che non dovrà risuccedere: non avevo niente di sfizioso da mangiare, se non una banana e lo yogurt!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
In 10 minuti esatti ho preparato la frolla, l’ho messa in pellicola e via nel frigo, oggi in pausa pranzo sarò a fare un campionario quindi mi sono anticipata per stasera. Se mi chiamate Wonderwoman un motivo ci sarà?!?!!?!?
Ma oggi continuiamo a parlare di questo antiossidante di eccellenza, ricco di vitamine e sali minerali che predomina nella mia cucina: la barbabietola.
Questa verdura è ottima anche cruda, se avete un estrattore, frullate il bulbo e i gambi, aggiungete un pezzetto di ananas e una mela e otterrete un succo favoloso, che potrete sorseggiare durante tutta la mattinata!!!
Avevo visto questa ricettina sul blog di Gabila ma, avendo lessato nei miei gnocchi precedenti le foglie mi erano rimasti i gambi, quindi ho usato questi invece delle parti tenere come diceva lei nel suo post, non ho messo aglio e ho diminuito la quantità del basilico,  comunque sia è venuto molto buono, l’importante è tritate tutto benissimo, perchè questa parte della barbabietola è un pò più filamentosa, ma se, appunto, li triterete bene non ve ne accorgerete.
Io con questo pesto ho condito la pasta, ma è favoloso anche spalmato su una fetta di pane appena abbrustolita, mmmm che fame!!!
Novità: mi ha chiamata una maestra di un asilo di Quarrata per andare 2 volte nel mese di Luglio, per il centro estivo,  ad intrattenere i bimbi con cosine sfiziose…..
“Bambiniiiiii sta per arrivare Biancaneve, preparatevi!!!!!”ahahhahahhah
Ingredienti:
150g di gambi di barbabietole
30g di foglie di basilico
50g di mandorle con e senza pelle
20g di sesamo tostato
1/2 cucchiaino di zenzero grattugiato fresco
sale e pepe q.b.
150g di olio evo
Procedimento:
  1. Tritate tutto nel robot molto finemente (Bimby 10 sec.vel 9), poi continuate a vel.6 aggiungendo piano piano l’olio e emulsionando il tutto.
  2. Potrete usarlo subito oppure conservarlo in vasetti di vetro in freezer, basterà toglierlo 2 ore prima di usarlo per far si che scongeli.
Bon appètit!

Forse ti piacerà anche

2 Commenti

  • Reply Silvia Brisigotti maggio 26, 2016 at 5:26 pm

    Wonder woman per davvero!! E questo pesto è molto interessnate e pure molto bello!! Si, me lo mangerei ora su una bella fetta di pane abbrustolito!!
    Bellissima la tua avventura che farai al centro estivo, sarà divertentissimo! Un abbraccio e buona serata!!

  • Reply azzurra maggio 30, 2016 at 2:21 pm

    grazieeee amica mia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Lascia una risposta