martedì 12 gennaio 2016

SHORTBREAD LEMON CARD...



Ve l'ho detto che amo alla follia le mie nipotine e le Barbie?!?!?!?

Ieri sera la mia nipotina Gemma sapeva che ero sola così domenica sera passò in negozio dicendomi 
"Zia Dudu vieni a dormire con me???" 
con quei sorrisoni ai quali non sai dire di no!
Così sono andata a cena chiaramente non a mani vuote, ma con queste tortine alla Lemon Card, un incrocio di due ricette che ha partorito un dolcino pazzesco!!!!!!
Appena ho "ingollato" l'ultimo boccone (ho usato questo termine per farvi capire la rapidità con cui ho mangiato sapendo cosa mi sarebbe aspettato dopo) sento la vocina "Zia ma io voglio giocare" ed io ho risposto "andiamo!!!" e ci siamo messe a giocare con le Barbie le ho vestite gilet, top, gonne calzandole dei texani da pauraaaa morivo dal ridere. Eravamo così intente al che ho detto "guarda come l'ho vestita trandy" e Elide ha iniziato a ripetere "Trandy trandy trandy" mia sorella che mi guardava con occhi spalancati mi dice "bada come ti prende il gioco delle Barbie" e ridendo rispondo "certo son tornata bambina in una sera!!!!!!"
Siamo andate tutte a letto, nel senso le piccine nei loro lettini, io a fianco di Gemma e mia sorella della Lely e cantava delle Ninna Nanna pazzesche, mi sono reinnamorata di mia sorella cosicchè stamani le ho detto "Scrivimi quelle canzoncine le voglio imparare anch'io!!!!"
Che ridere ci siamo divertite un sacco, stamani alle 7:00 Gemma è schizzata nel nostro lettone ci siamo coccolate un po' e siamo andate a far colazione aspettando che anche la piccina si svegliasse. Mia sorella era a prepararsi e sento urlare "Mammaaaaa" eccola la piccina si era svegliata ho detto a mia sorella "vado io vai" sono arrivata ed era in piedi nel lettino coi capelli tutti arruffati e quegl'occhietti gonfi…mmm che tenerezza!!!
Me la son sbaciucchiata tutta e l'ho portata in cucina a far colazione…

Non poteva che essere una splendida giornata dopo un risveglio così… 

Ingredienti per la frolla:
320g di farina 00
320g di burro freddo
80g di zucchero a velo
4g di sale fino
la scorza grattugiata di 1 limone bio

Ingredienti per lemon card:
3 limoni bio (circa 100g)
3 uova
100g di burro
200g di zucchero
1 cucchiaino di maizena

Procedimento per la frolla:
In planetaria mettete farina lievito e burro a pezzettini e con gancio a foglia lavorate finchè il burro non si sarà ben amalgamato.
Aggiungete lo zucchero a velo il sale e amalgamate. Formate una palla avvolgetela con pellicola alimentare e lasciate riposare in frigo per 30 minuti.

Procedimento per la Lemon Card:
Lavate e asciugate i limoni ricavando la buccia senza il bianco. Mettetela nel Bimby e tritate: 10 sec. vel.9
A parte spremete i limoni e ricavate 100ml di succo, filtratelo e unitelo nel boccale con la scorza, aggiungete le uova e il burro sciolto a bagno maria precedentemente, lo zucchero e la maizena. Cuocete il tutto per 15 minuti a 90°C vel.3. Togliete il misurino e cuocete ancora 8 minuti. Potrete anche disporla in vasetti sterilizzati e usarla come una marmellata. A questo punto mettete della pellicola per alimenti a contatto con la crema in modo che non si formi quella crosticina antipatica.

Prendete uno stampo per torte io ne ho usati 3 piccoli per tortine singole e uno rettangolare, tutti con base amovibile imburrate e stendete all'interno l'impasto aiutandovi con le mani. Pareggiateli e bucherellateli con i rebbi di una forchetto, a questo punto infornate per 15 minuti a 170°C. Aprite il forno e versate la lemon card in ogni base cuocendo ancora 35 minuti. 
Lasciate raffreddare prima di togliere le torte dalle basi.
Potrete spolverizzare con zucchero a velo.
Bon appètit!

2 commenti:

  1. Che buona la lemon curd!!!
    Abbinata al shortbread è divina.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie amica cara….un abbraccio anche a te!

      Elimina