Biscotti, Ricette di Natale

LA BEFANA…..

gennaio 5, 2016

 

La Befana vien di notte…con le scarpe tutte rotte!
Quanti ricordi, quante risate, quanto di tutto abbiamo passato in quelle feste ora ormai lontane, eravamo bambine e, posso dire, molto fortunate, perché i nostri genitori ci hanno fatto godere di ogni festa, invitando amici e parenti, mascherando Vania, colei che hai tempi fu anche la mia madrina. Era lei che si vestiva da Befana, mio padre faceva la pantomima di andar sulla strada a veder se arrivava e lei arrivava davvero carica di un sacco pieno di caramelle, doni e….carbone!!!
Mi ricordo una volta in particolare quando c’era mio cugino Daniele, cresciuto insieme a noi, la paura che aveva nel vedere questa donnona alta, ma curva, zoppicante, con un nasone finto, gli occhiali e la “pezzola” in testa, lui che si nascondeva in un angolo per paura di avvicinarsi ed io che andavo lì a studiarla, perché mi assomigliava appunto alla nostra Vania!!!
Ahahahha che risate se ci ripenso, quanta vita vissuta, dicono che quando si comincia a parlare dei ricordi vuol dire che si inizia ad invecchiare, ma, io amo alla follia i miei ricordi ringraziando ogni giorno che passa i miei genitori che me li hanno resi così speciali!
Mi viene un groppo alla gola se ci penso….sì perché a quei tempi tutto era unico e speciale, ogni evento una sorpresa, ogni emozione un sobbalzo al cuore…ora sì ancora ci emozioniamo che c’entra, ma l’ingenuità della bambina che ero ormai si è persa con gli anni ed è giusto che sia così!
Pensando appunto a questa festa che noi non festeggiamo più non avendo figli, ho pensato di fare questi biscottoni a forma di Befanotte, le ho disegnate a mano non avendo lo stampo e, per questo, non sono uguali l’una all’altra, forse ancora più speciali, perché sono “pezzi unici” ahahahaha!
Stamani le ho incartate portandole a mia sorella in modo che domani mattina le bimbe le trovino sulla loro tavola da pranzo…
Genitori di tutto il mondo impegnatevi a rendere uniche e speciali ogni festa dei i vostri bimbi, perché un giorno vi garantisco ve ne saranno molto, molto grati!!!
E ora…. mettetevi ad impastare, stanotte passa la Befana!!!!!!!
Ingredienti:
500g di farina 00
200g di burro morbido
200g di zucchero a velo
1 uovo
1 cucchiaino di zenzero in polvere
granella per decorare
1 uovo per spennellare
1 pizzico di sale
Procedimento:
Per prima cosa unite zucchero, farina formando un cratere e al centro versateci l’uovo appena sbattuto. Iniziate ad impastare. Quando avrete dato un pò di forza all’impasto aggiungete il burro morbido a fiocchetti continuando ad impastare, infine gli aromi e un pizzico di sale. Formate una palla e lasciate in frigo avvolta in pellicola per 30 minuti.
Riprendete l’impasto e stendetelo, ricavate le formine, disegnandole con un coltello molto affilato, spennellate con uovo sbattuto dispondole su una leccarda coperta con carta forno.
Decorate ogni befanotta con  chicchi di zucchero colorato e chicchi di cioccolato  tipo Ememens infornate per 15-20 minuti a 180°C.
Bon appètit

 

 

Forse ti piacerà anche

2 Commenti

  • Reply consuelo tognetti gennaio 5, 2016 at 4:21 pm

    Sono fantastici e molto simili ai befanini che si fanno a Viareggio 🙂 Complimenti Azzurra e ancora tanti auguri <3

  • Reply Manu gennaio 6, 2016 at 8:15 am

    Che bellini che sono!
    Ti abbraccio tesoro

  • Lascia una risposta