Dolci e lievitati, Ricette per bambini

DONUTS…..CON LA MIA “ORNELLA” RIFIORITA!

settembre 24, 2015

Quando sono nervosa io impasto, e questo inizio di settimana ho impastato parecchio, ma ottenendo risultati sorprendenti!
Quando li ho rivisti in teglia asciutti dopo la decorazione li ho guardati sussurrando loro  “ma quanto siete belli? ma io voglio fare questo nella vita!”
Si’ perchè i lievitati sono così, possono farti arrabbiare, ma quando il momento è il momento giusto danno tante soddisfazioni!
Il mio nervosismo è dato da cose che succedono, non riuscendo a capirne il perchè, perchè la cattiveria delle persone a volte è veramente inspiegabile.
Mio marito dice “Non ti curar di lor ma guarda e passa” ma a me le budella si attorcigliano quando vengono fatte ingiustizie, perchè non riesco veramente a capirlo, forse alla mente contorta di certe persone non riesco ad arrivarci, ma ho dovuto impastare mezzo chilo di ciambelle per farmi passare il giramento di biglie. Ancora non sono proprio apposto ma…dopo aver ottenuto questi risultati, beh, non ti curar di loro ma guarda e passa veramente!
Ho trovato questa ricetta sul blog di un’amica Ilaria ed era da tanto che mi girava in testa l’idea di fare i Donuts una ricetta americana, ma posso dirvi la verità?
Sono parecchio più buoni di quelli che ho assaggiato a New York!
Sarà merito della mia piccola Ornella (la mia pasta madre) che avevo lasciato sola una settimana in frigo e ritrovandola pensavo quasi fosse agli ultimi giorni di vita; ma…poi ho rincontrato Davide (il ragazzo che me la donò a suo tempo) e mi dice col suo accento nordico simpaticissimo “ma che problema c’è le fai un bagnetto, lasci che si sciacquetti un pò con un pochino di zucchero e lei va” son scoppiata a ridere, ma ho seguito chiaramente il suo consiglio!
Aveva ragioneeeeee è ripresa alla grande, l’è vispa, le s’è ringarzullita come si dice noi toscanacci e ora mi dà di quelle soddisfazioni che qualcuno che mi sta a mezza gola non si può nemmeno immaginare!

Ingredienti:
470g di farina tipo 1 macinata a Pietra
230ml di latte intero tiepido
100g di P.M. (o 5g di lievito secco)
100g di zucchero
70g di burro morbido temperatura ambiente
1 uovo
1 tuorlo
qualche goccia di estratto di vaniglia
1g di sale
olio di arachidi per friggere
Procedimento:
Sciogliete la PM in una piccola quantità di latte, quando si sarà completamente sciolta aggiungete la farina e impastate con gancio in planetaria, in alternativa fate un cratere con la farina su una spianatoia e al centro mettete la pm sciolta iniziando ad impastare. Aggiungete il latte piano piano, poi quando si sarà formato il glutine versate lo zucchero continuando ad impastare. A questo punto unite le uova e le gocce di vaniglia, non fermatevi, continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Ora unite il burro a pezzetti, un pochino per volta, amalgamando bene e infine il sale. Dovrete ottenere un impasto morbido liscio e omogeneo. Formate una palle e lasciatelo riposare fino al raddoppio in una ciotola, chiudendo con pellicola.
Passato il tempo necessario capovolgete l’impasto su una spianatoia, sgonfiatelo un pò e stendetelo con mattarello di uno spessore di circa 1cm.
Formate dei cerchi aiutandovi con un coppapasta grande e, con uno più piccolo, fate il buco al centro di ogni ciambella. Lasciatele riposare su teglie coprendo con carta forno per 1 ora.
Portate a bollore l’olio di arachidi (io uso la friggitrice) a 190°C e immergete alcune ciambelle alla volta quando si saranno dorate su un lato giratele dall’altro, dopodiché disponetele su carta forno per eliminare l’olio in eccesso.
Lasciatele raffreddare, intanto preparate la glassa.
Per la glassa bianca:
mettete lo zucchero a velo circa 3 cucchiai in un ciotolino e unite alcune gocce di acqua, girate con un cucchiaino dovrete ottenere un composto sodo, se troppa poca acqua riaggiungete alcune gocce, ma andateci piano dovrete trovare il giusto equilibrio. Prendete il vostro donuts e immergete nella glassa una superficie, adagiatelo su un piano e decorate.
Per la glassa rosa e arancio:
farete lo stesso procedimento aggiungendo 2 gocce di colorante alimentare.
Saranno perfette per voi ma bellissime anche da fare alle feste di compleanno dei bimbi.
Bon appètit!

 

Forse ti piacerà anche

12 Commenti

  • Reply Manu settembre 24, 2015 at 6:22 am

    Ciao tesoro, sono bellissimi!!!
    Ti abbraccio

    • Reply azzurra settembre 25, 2015 at 11:29 am

      ma grazie tesoroooooo
      un abbraccio a te e buon week end

  • Reply matematicaecucina settembre 24, 2015 at 8:08 am

    concordo, un lievitato ben riuscito da sempre soddisfazioni e ripaga alla grande il tempo che si è impiegato per farlo
    i tuoi donuts sprizzano golosità da ogni angolo li si guardi,
    brava
    a presto Laura

    • Reply azzurra settembre 25, 2015 at 11:30 am

      grazieeee mille cara Laura!!!

  • Reply Tatiana Cucinaincontroluce settembre 24, 2015 at 8:32 am

    Magnifici! Mio figlio ne va pazzo e non ti dico le incursioni che ha fatto in ferie ai vari Dunkin Donuts di Berlino…mi sa che è ora che io ci provi!
    Un bacio!

    • Reply azzurra settembre 25, 2015 at 11:31 am

      ahahahhahha i bambini ne rimangono incantati!!!!!
      si provaci è facile ne sarà felicissimo e magari può anche darti una mano nei decori hihiihihi
      bacio cara

  • Reply Sabrina Rabbia settembre 24, 2015 at 2:25 pm

    CHE BELLO POTER AFFONDARE LE PROPRIE MANI E I PROPRI PENSIERI NEGLI IMPASTI, QUESTI DONUTS MI SEMBRANO MERAVIGLIOSI E NON TI CRUCCIARE TROPPO DELLA CATTIVERIA DEGLI ALTRI, PURTROPPO CE N'E' E NON POCA!!!BACI SABRY

    • Reply azzurra settembre 25, 2015 at 11:34 am

      siiii hai ragione, ma a volte non riesco proprio a passarci sopra soprattutto poi quando parlandogliene non si rende nemmeno conto cosa ha fatto!l'incoscienza non è accettata, soprattutto da coloro che cadono dal pero ma sono coscientissimi delle proprie azioni, fanno solo finta prendendoti ancora più per i fondelli!!!grrrrrrrrrrrrrr che nervi! ahahahhaah non mi passera tanto facilmente già mi conosco dovrò imparare a conviverci alla fine ahahahhaah grazie tesoro baci baci anche a te

  • Reply Annalisa - Lemon Blu settembre 25, 2015 at 7:00 am

    Sono strepitosi! Bravissima Azzurra, li voglio provare! Non ho ancora affrontato la pasta madre e proverò quindi con il lievito.. però magari è l'occasione giusta per sperimentare! 😉
    un grosso bacio!

  • Reply azzurra settembre 25, 2015 at 11:35 am

    grazieeeee amica mia!!!!grazie si provaci se poi passi dalle mie parti ti preparo un po di Ornella!!!!cosi provi in entrambi i modi!
    baciooo

  • Reply Patty Patty settembre 25, 2015 at 2:20 pm

    Azzura… hai ragione! Ma quanto belli sono? Io li adoro i doghnut! Un bascione cara!

    • Reply azzurra ottobre 1, 2015 at 3:59 pm

      grazieeee tesorooooo

    Lascia una risposta