giovedì 13 agosto 2015

LASAGNE FATTE A MANO AL PESTO DI ZUCCHINE….augurandovi Buone Vacanze!





Sto preparando vassoi di biscotti, crostatine, panbrioche da portare come dono a tutti i miei cari che mi stanno aspettando al mare, sono una pazza generosa, ma faccio tutto con passione e mi DONA RICCHEZZA AL CUORE il volto di colui/colei che si illumina di fronte ai miei occhi ogni volta che viene assaggiato qualcosa sfornato da…lacucinadiazzurra!

Non voglio lasciarvi soli prima di andare in ferie, se riuscirò posterò qualcosa anche dal mare, visto che mia mamma super tecnologica ha un modem al quale potrò allacciarmi, da quando è entrata in FB non la ferma più nessuno!!!
Ci sono 400km che ci separano, ma, ogni volta che vado sul mio profilo e vedo un "Mi piace" messo da lei mi fa sorridere e la sento più vicina….
Sono le piccole cose che rendono meravigliosa la vita no?
Come il conoscere persone favolose per caso che ti fanno render conto di quanto siano tesoro puro, persone oneste, persone su cui puoi contare in un momento di smarrimento, sapete ormai che ce ne capitano di tutti i colori, ma sapere che da qualche parte nel mondo qualcuno pensa a fare del bene per noi  è davvero molto molto importante per poter vedere la vita con occhi migliori!
Stavo cercando una ricetta di biscotti sul mio blog, mamma mia quanto sono cambiata, quanto sono cambiati i miei impiattamenti, le mie foto, i miei racconti…forse perché so che ora c'è davvero qualcuno di la che mi osserva, mi studia, ma soprattutto mi segue, mi chiede consigli in privato, prova a rifare le mie ricette risultanti "allievi" bravissimi e questo mi dà tanta gioia, perché vuol dire che spiego bene le ricette che posto e che non faccio cose inarrivabile.
E' sempre stato questo il mio intento…poter permettere al lettore di correre in cucina una volta che ha finito di leggere la mia ricetta e spadellare!!!
Questo è ciò che mi fa sempre innamorare delle mie guru che seguo assiduamente e dalle quali traggo molta ispirazione ed è proprio questo  che cerco di trasmettervi, quindi se correte in cucina a rifare le mie ricette vuol dire che…vi ho fatto venire l'acquolina in bocca????
Sìììììììììììììììììììì missione compiuta oserei dire!
Stamani sono stata sola in negozio, perché mia sorella è andata a riprendere le bimbe che erano al mare coi nonni, non vedo l'ora di rivederle e abbracciarle e spupazzarmele un po', sono delle signorine ormai avranno da raccontarmi un sacco di cose!!!
Oggi vi lascio con queste lasagne che ho fatto a mano, lo so fa caldo, ma non esiste sensazione più bella che sentire la pasta scivolarti sotto le dita e il risultato??
Da urlo!!!!!!!!!Fidatevi!!!
Ingredienti per pasta fresca:
300g di farina 00
100g di semola di grano duro rimacinato
acqua q.b.
4 uova

Ingredienti per besciamella:
50g di burro ottima qualità 
50g di farina 00
500ml di latte intero
noce moscata q.b.
1 pizzico di sale
1 pizzico di pepe

Pesto di zucchine (QUI)
Preparate circa 200g di parmigiano reggiano grattugiato per la composizione delle lasagne (non siate parsimoniose!)

Procedimento per lasagne:
Su una spianatoia mettete la farina formando un cratere al centro dove spaccherai le uova (tenetevi vicino un bicchiere con acqua in modo che se l'impasto è troppo duro aggiungete ora col caldo è molto probabile vi serva).
Con una forchetta mescolate le uova e col palmo dell'altra mano inserite la farina al centro continuando ad amalgamare. Quando avrete unito tutta la farina impastate almeno per 10-15 minuti finchè non otterrete un impasto morbido liscio ed omogeneo. Fate riposare l'impasto sotto un canovaccio umido per 10 minuti. Intanto montate la vostra macchina per spianare se l'avete sennò dovrete stendere la sfoglia con matterello fino allo spessore desiderato. Io preferisco il più sottile possibile. Prendete un pezzetto di impasto spolveratelo con farina e semola e iniziate a stenderlo nell'impastatrice al n.1, piegatelo e ripassatelo ancora nell'1, piegatelo a 3 e ancora inseritelo nella spianatoia e così per 2 volte, poi procedete al numero 2, poi 3 fino al 9. Farete così per ogni pezzo di impasto. Una volta ottenuta la sfogliadesiderata tagliatela e mettetela a riposare su una tovaglia pulita, se la vorrete seccare e usare il giorno dopo. Se invece vorrete fare tutto subito allora una volta ottenuta la quantità desiderata di lasagne immergetele in acqua bollente salata per 1 minuto, scolatela e metterete ogni sfoglia sulla tovaglia in modo da andare poi a comporre le lasagne.
Procedimento per besciamella:
In un pentolino in acciaio doppio fondo face sciogliere il burro, toglietelo dal fuoco e unite la farina mescolando energicamente con una frusta, riaccendete il gas e lasciate dorare. A parte portate a bollore il latte e versatelo a filo sulla farina (e burro) continuando a girare velocemente senza fermarvi, riaccendete il fuoco e cuocete per 5-7 minuti.
Come comporre le lasagne:
Sulla base della vostra terrina versate due cucchiai di besciamella e 1 cucchiaio di pesto spargendo bene sul fondo. A questo punto il primo strato di lasagne, e ancora due cucchiai di besciamella e 1 di pesto, aggiungendo 1 cucchiaio di parmigiano (o anche più) e procedete negli strati seguendo quest'ordine.
Sull'ultimo strato mettete abbondante formaggio in modo che in cottura formerà una bella crosticina croccante.
Quando faccio le lasagne io le cuocio e se non le mangio tutte le lascio freddare, le copro bene con carta di alluminio e metto in freezer, scrivendo data e contenuto. 
Il mio surgelatore sta davvero per esplodere, vi dico solo che ho quasi impienato anche quello di mia mamma!!!
L'inverno sarà una goduria….fidatevi!
P.S. una volta che vorrete mangiarle dovrete lasciarle scongelare in frigo, dopodichè scaldate fino ad esser bollenti (questo processo è importante per uccidere qualsiasi batterio che voglia attaccare il vostro piatto) dopodiché potrete abbuffarvi!!!

Buone vacanze!!!!
Vado in ferie solo una settimana non temete, lascerò solo i fornelli, se riesco pubblicherò comunque qualcosa!
Baciiii vi voglio bene amici miei e grazie grazie grazie ancora per la vostra assidua presenza. per me ossigeno puro!



8 commenti:

  1. un piatto da urlo, chi se ne frega del caldo, io il forno lo accendo lo stesso!!!!Buone vacanze tesoro, aspetto il tuo rientro!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie tesoroooooo!!!!!!!!!baci anche a te!

      Elimina
  2. Buone vacanze carissima e grazie x questa ricetta che ci hai regalato <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te per esser passata stellina!!!bacio bacio

      Elimina
  3. Le lasangne fatte in casa sono sempre le più buone.
    Tu sei stata bravissima.
    Buon'estate!!
    Inco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille amica mia!!!buona estate anche a te!

      Elimina
  4. Troppo buone! Sai che non ho mai preparato la pasta delle lasagne? Devo rimediare con la tua bella ricetta! Buone vacanze Azzurra!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie tesoroooo buone vacanze anche a te!

      Elimina