Dolci e lievitati

CHEESCAKE…E IL MONDO QUI SI FERMA!

luglio 30, 2015

 

Colui che inventò il Cheescake…andrerebbe Santificato!
Il Cheescake non è un dolce semplice, ossia lo è dopo aver trovato la ricetta che ti calza a pennello e questa per me è la più buona che esista; non troppo pesante, non stucchevole, ne mangerei subito un’altra fetta…nel senso che non ti dà pesantezza.
Dopo molte e molte prove mi rendo conto che oggi per me non è più semplice andare in qualsiasi ristorante e scegliere come dessert un “banale” cheescake, perché son diventata…”stucca” si dice qua dalle mie parte!
Quindi voi ristoratori all’ascolto pensateci bene prima di dirmi “Signora per lei come dessert abbiamo… Cheescake…” non perché non sia curiosa di assaggiarlo, chiunque tu me lo proporrai, ma sarò ahimè molto critica!
Il mio cheescake è da bis e infatti al compleanno di mio cognato venne completamente spolverato via senza lasciarne traccia!
Come state ragazzi?
Io di fretta, il lavoro mi occupa tutta la giornata, tra vendite costumi ultime partenze festive e campionari per la prossima estate 2016, sono piuttosto esausta, ma, come la donna bionica quale ormai sembra io sia diventata, nella pausa pranzo non riesco a riposarmi, ma ne impanco mille pur di no stare ferma! Ormai ve lo ripeto continuamente, ma avere un orto dà tante soddisfazioni, ma impegna anche molto, essendo io l’uniche braccia che possono cucinare ciò che lui mi regala!
Mia madre è al mare quindi sono io l’addetta alle provviste estive, quindi mi scapicollo tra vasetti, conserve, marmellate, pasta fresca, causa eccesso di uova, sante gallinelle mie che Dio vi benedica e, visto che non ci penso proprio a buttar via la roba o lasciarla marcire, mi stanco, ma mi riposerà d’inverno dai! Oggi mi sono alzata alle 7:00 come quasi ogni mattina e, visto che erano alcuni giorni che non scendevo nei campi, il raccolto è stato sorprendente!
Ora poi è il periodo delle more, mie adorate Morettine!
Il primo post che scrissi nell’apertura del mio blog fu proprio con la ricetta delle More Sciroppate, quindi non posso che dedicare loro un occhio di riguardo, avendomi aperto questa meravigliosa finestra nel mondo del Food, di Blogger e tutto ciò che oggi giorno mi dà vita e gioia!
In attesa di altre gioie impovvise vi auguro un felice week end con questo Cheescake da urlo, provate a forlo vi giuro il mondo vi sembrerà ancora più bello di quanto lo è oggi!!!
Fidatevi di me….vi ho mai deluso?!?!?
Grazie a tutti coloro che mi fermano e spendono parole positive per quello che faccio, ve ne sono molto grata, perché questo per me vuol dire iniezione pura di felicità!!!
Ingredienti:
PER LA BASE
300g di biscotti Digestive
80g di burro fuso a bagno maria
un pezzetto di radice di zenzero grattugiata
1 pizzico di cannella
PER LA CREMA:
400g di robiola
400g di philadelphia
225g di yogurt greco (Total)
3 uova
5g di farina 00
150g di zucchero
PER GUARNIRE:
SCIROPPO:
125g di acqua
100g di zucchero
50g di more
+ due vaschette di more per guarnire
1 cucchiaio di zucchero a velo
alcune foglioline di menta
Procedimento:
Per prima cosa sciogliete il burro a bagno maria.
Frullate in un mixer i biscotti con lo zenzero grattugiato e la cannella e unite il burro sciolto. Foderate uno stampo tondo con cerniera diametro 21-23cm di carta da forno e imburrate i bordi. Versate all’interno il composto rivestendo la base e salendo su sui bordi per circa 3 cm.
Livellate la base aiutandoti col dorso di un cucchiaio.
Mettete lo stampo a riposare in frigo per 30 minuti in modo che si indurisca.
Amalgamate tutti gli ingredienti in una ciotola in vetro o nel Bimby se lo avete. Riprendete lo stampo e versate all’interno il composto.
Cuocete il vostro Cheescake a 170°C per 30 minuti e 160°C per ancora 30-40 minuti, vedrete che sarà cotto quando inizierà a scurire non traballando più.
Lasciatelo raffreddare tutta la notte.
Preparate uno sciroppo mettendo acqua e zucchero sul fuoco arrivando a bollore, unite le more e cuocete ancora 10 minuti o finchè diverrà meno liquido.
Versate lo sciroppo sulla torta e docaratela con more fresche.
Spolverizzate con zucchero a velo e qualche fogliolina di menta.
Mio consiglio: preparate il vostro Cheescake un giorno prima, risulterà ancora più buono!
Bon appètit!

 

Forse ti piacerà anche

4 Commenti

  • Reply Manu luglio 31, 2015 at 9:18 am

    La adoro!!!
    Ti abbraccio

    • Reply azzurra agosto 3, 2015 at 12:10 pm

      grazie amica!!!ti abbraccio anch'ioooo

  • Reply consuelo tognetti luglio 31, 2015 at 8:50 pm

    Oh mamma..ha un aspetto divino ed ho l'acquolina al solo pensiero di assaporarlo 😛 Complimentissimi cara e felice we <3

    • Reply azzurra agosto 3, 2015 at 12:10 pm

      ahahahahah grazie mille tesrooooooo

    Lascia una risposta