martedì 9 giugno 2015

GIORGIONE... E IL CAPPERO SOTTO SALE!









VI RICORDO L'APPUNTAMENTO DI GIOVEDI' 11 GIUGNO h.18:30 ALLA LIBRERIA "IL GHIRIGORO" MONDADORI A QUARRATA 
PER LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO IN CUI CI SONO IO 
"IL GUSTO DELLA TERRA" CON UN APERITIVO RICCO DI FINGER FOOD FATTI DA ME!!!NON MANCATE!!!

Ce la farò ce la farò ce la farò….a pubblicare questo post, dai Azzurra hai mezz'ora di tempo!!!

Domenica è stata una giornatona ragazzi per tutto, per gli incontri, per le circonferenze, per la distanza per arrivare, per la mangiatona fatta, per la compagnia super insomma una domenica da ricordare e adesso avrei voglia di condividerla con voi!!!
Siamo partiti coi miei genitori alle 10:00 in punto stando alle calcagne di mio marito, perché come ormai saprete, è lui in famiglia che ritarda ma….non avevo calcolato mia sorella!!!!!!!!!!!!
Fissatto alle 10:00 arrivati lei and family alle 10:25!!!
Va beh partiamo per questo lungo viaggio verso Montefalco, 2 ore e 36 di tragitto, con l'acquolina in bocca vedendo cosa fa Giorgione nei suoi programmi di cucina e viaggia viaggia riusciamo ad arrivare ridendo a crepapelle perché i miei sono come Sandra e Raimando Vianello tutto un battibecco, ma questo è puro amore ed io e Massy siamo uguali, tant'è che, ad un certo punto, lui esclama "Ecco da chi hai preso!" riferendosi chiaramente a me ahahahhha e va beh è il bello della diretta!!!
Ok arrivati abbiamo parcheggiato ammirando il magnifico paesaggio, Gemma innamorata folle della sua zietta mi ha subito presa per mano dicendomi "Zia io sto con te" siamo arrivate al ristorante di Giorgione "Alla via di Mezzo"!!
Arrivati anche gli altri nostri amici, Stefano Elisabeth e i loro bimbi, nell'euforia ci sediamo al nostro mega tavolo da 12 e vediamo Giorgione che si muove tra i tavoli con mazzi di fiori…."Mmmm di chi sarà il compleanno??mica il suo??"
Era il suo compleanno!!Cacchiarola avevo fatto una mega torta Fluffosa con glassa di zucchero e frutta fresca e la sera prima avevo pensato di portarla, poi mi hanno detto tutti "nooooo magari si offende!" allora niente ho pensato; invece potevo portarla a lui, direttamente a lui come dono!!!
E va beh si vede era destino ce la mangiassimo noi!!!
Insomma iniziamo a servirci a questo sublime banchetto di leccornie, l'antipasto era a buffet, tutto delizioso, tutti decisamente squisito, dai fagioli con trippa, ai nervetti con scorsette d'arancia semplicemente divini, ai formaggi uno può buono dell'altro, a quelle verdurine grigliate mmmm… insomma tutto speciale.
Degustato il tutto pasteggiando a suon di Vino Sagrantino ci sono arrivati i famosi "gnocchi al Sagrantino" e "tagliatelle fatte a mano con salsiccia e asparagi" mamma mia ragazzi non potete capire la bontà!!!
Mi son rifatta due volte e potevo fare anche il tris perché il secondo mi è piaciuto meno, tutto il resto era davvero spaziale!
Anche il vino è divino 15° di vino che non senti, ve lo giuro, nessun cerchio alla testa, solo tanto e tanto piacere nel degustarlo!
Sul finale ci sono arrivati "assaggio di dolci" eccellenti anche loro, torta alla ricotta, torta cioccolato e pere e brownies qui non si sente la mano di Giorgione non ce lo vedo a fare i Brownies comunque sia divini anche i dolci, complimenti davvero! Siamo stati da 10 e lode e ve lo consiglio, chiaramente fate come noi, prenotate minimo 4 mesi prima sennò non troverete posto, questo è garantito!
Ci siamo fatti le varie foto, chiacchierato un po' con lui e poi ci siamo diretti verso il paese per digerire tutto quel ben di Dio!
Camminando mia mamma esclama "Guarda quanti capperi ci sono su quel muro" cavoli ci siamo subito messe a raccoglierli riempiendo la mia pochette e questo il risultato che potrete vedere!
Guardate il colore che hanno questi capperi freschi appena raccolti, mamma mia che soddisfazione raccogliere i frutti, conservarli e poi mangiarli!!!
Non riesco ad esprimerne la gioia, ma ne provo tanta!!!!!!!

Capperi
Sale Grosso

Non dovrete far altro che sciaquarli sotto acqua corrente fredda, tamponarli con carta assorbente fino ad asciugarli completamente, dopodiché prendete un vasetto strilizzato e unite capperi e sale grosso a coprire completamente.
Bon appètit!



4 commenti:

  1. Ma dai...tu e Giorgione!!!
    Che bello!
    Un abbraccio tesoro

    RispondiElimina
  2. Un bellissimo post. Quanto sono buoni i capperi.
    Uhmmmmmm

    RispondiElimina