Pensieri..., Viaggi

TORTILLAS FATTE A MANO AL MIO SHOWCOOKING A MILANO PER FUORIEXPO!!!

maggio 18, 2015

 

 

 

 

 

Un ringraziamento speciale a Serena Gallorini Fotografa…
Posso dirlo????

Non sono mai stata così incasinata come in questa settimana!!!!!!!!!!
Ahahahahahahahah ormai la mia vita sembra esser diventata un vero caos ma tra uno sfogo e l’altro alla fine torno a casa col cuore gonfio di gioia!!!

Beh oggi vorrei parlarvi dei miei due giorni a Milano spadellando nella location spettacolare di Umanitaria, come vi avevo già anticipato, dove la Regione Toscana ha portato le eccellenze regionali del territorio alternando i vari comuni da Maggio a Ottobre. E’ stata la settimana di Quarrata questa appena passata e sono stata chiamata, con grande piacere, come blogger e cittadina del mio comune per spadellare di fronte al pubblico milanese. Devo dire che quando sono arrivata e ho visto la location  dal vivo ha iniziato a battermi il cuore, quando poi ho visto il bancone mega e tutte quelle poltroncine davanti, che sarebbero state occupate da un pubblico sconosciuto da me, beh lì il cuore mi è proprio uscito dal petto prendendomi la tremarella alle gambe!!!
Menomale avevo la mia amica, nonché super fotografa, Serena che mi aveva seguita in questa avventura immortalando ogni attimo.
Ho iniziato a prepararmi, indossato i miei pois, mi hanno microfonato e via le danze son state aperte dal mio accento toscano, che mi ha aiutata nella conquista dei cuori nordici. Il mercoledì mi sono presentata, ho parlato del mio blog, del libro “Il gusto della Terra” che a giorni sarebbe uscito in tutte le librerie d’Italia, ho scherzato sulla mia marcata “toscanità” ed è andata alla grande spadellando pasta fresca del Pastificio San Marco.
La sera leggendo i commenti su FB una ragazza della mia città mi ha scritto “Ti ho vista sul TG regionale!!!” e io “Nooooooo, ma come, ma dov’era la televisione, c’era un video???Ma ma ma io non mi sono accorta di niente!!!” ve l’ho detto che l’emozione andava a mille!!!
La sera con Serena e Ilaria dopo esser state nella sua casa spettacolare sui Navigli, bevendo centrifughe, chiacchierando e perdendoci nei profumi della cena che stava preparando per il compagno che la sera sarebbe stato in casa a veder la Juve, siamo uscite a folleggiare, tre donne sole a Milano, sui Navigli, capite?!?!??!
Mi sono decisamente innamorata di questa città, che fino a ieri non apprezzavo, non so perché ma mi ha decisamente conquistata!!!
Forse perché le ultime volte in cui sono venuta il sole splendeva nel cielo milanese sempre grigio e nebbioso e questo mi ha fatto vedere una città diversa, veloce, energica, viva, giovane, dinamica, dove i sogni possono diventare realtà! Infatti è stato uno dei l’ho detto anche durante lo Showcooking “Vado spesso a Londra e ho sempre creduto che solo vivendo là si vedono certe cose, si vedono le pure novità, ma venendo a Milano mi rendo conto che è una città ricca di novità e non importa andare a Londra perché anche l’Italia ha luoghi dove i sogni possono realizzarsi” non vi dico la stend in lovetion che ho scatenato, ma io l’ho detto col cuore, perché è davvero una constatazione che ho fatto e che mi avete sentito dire molte volte voi che mi seguite!
Siamo andate a prendere un aperitivo da Bond dove ci hanno servito acqua al cetriolo, l’avete mai sentita?, per me è stata la prima volta, e un piattino con del sushi strepitoso, poi abbiamo preso un po’ di assaggi a buffet e quella è stata la nostra cena sorseggiando un “Milano-Milano” bevuta avente questo nome!!
Dopodichè ho lasciato le mie amiche perché l’alzataccia delle 5:30 stava facendosi sentire. Il giorno dopo siamo andate a far la spesa per lo showcooking delle 13:00 e lì ho dato sfogo alla fantasia, tra finger food veloci, panzanelle toscane nella mia variante al cous cous, cetrioli ripieni, belga alla mousse di ricotta e noci, chips di farina di mais e tanti tanti altri stuzzichino!!
Mi è stato raccontato in seguito che la ragazza di Regione Toscana, doveva documentare tutti i piatti, ma non faceva in tempo ad alzarsi per fotografarli che erano già spariti…segno un cibo molto apprezzato, che ne dite voi?!?!?
Beh il pubblico è rimasto molto soddisfatto, io ho continuato a sfornare fino alle 15:00, anche per le persone che restavano lì a far due chiacchiere, poi alle 16:30 son salita in macchina e son tornata verso casa!!!
E’ stata una grande emozione per me aver la possibilità di espatriare ai fornelli di una cucina milanese, e devo dire, anche se ero molto preoccupata, è andata alla grande. Quindi ne approfitto per ringraziare i ragazzi di Contanima e il Comune di Quarrata che mi hanno coinvolta in questa favolosa avventura firmata FuoriExpo!!!

Quindi oggi vi lascio con la mia ricetta delle Chips alla farina di Mais (tipo le Tortillas per intenderci) che ho abbinato ad una mousse yogurt greco e robiola!!!

Ingredienti:
70g di farina di Mais (per polenta)
30g di farina 0
80g di acqua calda
2 cucchiai di olio vegetale
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di paprika
Per la mousse:
100g yogurt Total
170g di robiola
erba cipollina se vi piace
Procedimento:
Per prima cosa mescolate le farine, il sale e le spezie. Portate a bollore l’acqua e aggiungetela alla ciotola, mescolando con un cucchiaio lentamente. Lasciate raffreddare per 10 minuti. Quando avrà assorbito tutta l’acqua impastate su una spianatoia infarinata l’impasto ottenendo una palla morbida ma compatta. Spianatela finissima aiutandovi con un matterello e ricavate i triangoli.
Dispoteli a questo punto su teglie coperte con carta forno e infornate per 10-15 minuti a 180°C.
Mescolate in una ciotolina le due “creme”, appena saranno intiepidite le tortillas intuffatele dentro e sgranocchiatele!!!
Bon appètit!
IN LIBRERIA POTETE TROVARE  “IL GUSTO DELLA TERRA” UN LIBRO FATTO DI 115 RICETTE DI 113 FOODBLOGGER SPECIALI UNITE DA UNA GRANDE PASSIONE PER IL CIBO….E CI SONO ANCH’IO!!!
CORRETE A COMPRARLO!!!!
Nel prossimo post grandi emozioni da raccontare….

Forse ti piacerà anche

6 Commenti

  • Reply Manu maggio 19, 2015 at 6:09 am

    Ciao tesoro eccoti!!!!
    Grazie per questo bel post sulla mia città.
    Ti abbraccio

    • Reply azzurra maggio 19, 2015 at 8:21 am

      ahhaha grazie a Milano e per la splendida città che è ancora più bella con te !!!! ti abbraccio amorino

  • Reply paneamoreceliachia maggio 19, 2015 at 7:38 am

    Insomma una settimana intensissima. Mi è dispiaciuto tanto non essere a Torino, mi avrebbe fatto tanto piacere conoscerti.
    Buona settimana
    Alice

  • Reply azzurra maggio 19, 2015 at 8:22 am

    anche a me tanto!!!!mannaggia agli impegni dai speriamo nella prossima volta!!!! un abbraccio cara

  • Reply Patty Patty maggio 19, 2015 at 2:21 pm

    Bella… ma tu sei una donna di mondo!!!! Che bello è stato poterti riabbracciare! Un bascione!!

  • Reply i Pasticci di Terry maggio 19, 2015 at 4:17 pm

    Ohh ma sei sempre in giro? Non sapevo tu fossi appena stata a Milano! Brava girovagona, sei speciale, lo sai? Un bacio

  • Lascia una risposta