Secondi piatti

TACCOLE E BOCCONCINI DI MAIALE AL SESAMO……

gennaio 15, 2015

 

 

Non vorrei allarmarvi ma un pò di sintomi influenzali ce l’ho pure io………….
Perfetto, c’avrei giurato di ammalarmi nel week end, fondamentalmente non ho molti impegni, mio marito mi sa andrà a Milano domenica al fashion week, ma io dovrei essere in negozio, visto che mia sorella è ancora ko con febbre a 38 e il dottore le ha detto di riguardarsi ancora 3-4 giorni, oddioooooooooo, quindi non posso ammalarmi chi sta in negozio?!?!?
Ieri sera mi son mangiata un pò del mio zenzero candito e prima di andar a nanna ho buttato giù un’antiffiammatorio e argotone per il naso, ma stamani ho un pò di nausee, mmmm… e dolori per tutto il corpo, no via ma chi è che ama l’inverno???
Io odio l’inverno, sempre dolori cervicali, freddo, anche se quest’anno ne è venuto poco, io non tollero nemmeno questo, giornate grigie, cupe, che t’intristiscono, a me non piace affatto si è capito???
Sono stata abbastanza chiara?!?!?
E poi sti bacilli, batteri, che non muoiono mai, s’infilano nelle case, fanno il giro di tutti gli abitanti, ma non contenti si spostano nelle case vicine, fino ad arrivare nel mio negozio, zona franca, ma tanto franca non lo è più!!
E va beh meglio parlare dei miei nuovi progetti: vorrei partecipare ad un corso di panificazione a fine gennaio, saranno 4 lezioni, la prima solo teoria, tutti i cereali e farine, lieviti e lievitazioni, la seconda impasti semplici, pancarrè bianco e integrale, pan di ramerino, scole di Pistoia. Nella terza lezione si terrà lavorazioni media difficoltà, pane Toscano, focaccia di Pistoia e ciabatte; e, nell’ultima lavorazioni difficili, panini di vario tipo.
Che faccio? Partecipo??
Mi è stato consigliato di fare questo corso essendo prettamente Toscano per sapere l’ABC delle nostre panificazioni.
Sarà la sera quindi mio marito mi vedrà appena, ma….ogni tanto tocca a me!
Ma ora parliamo delle Taccole!!
L’avete mai assaggiate? Avevo visto usarle da molti chef in varie trasmissioni, mi son sempre chiesta che sapore avessero e riproposta di farle, così, alcuni giorni fa, dal mio ortolano di fiducia le ho comprate.
Ho deciso di abbinarle a del maiale e come il mio solito ho aggiunto ingredienti cucinando…
La mia salsa cinese, dalla quale non potrò più separarmi, sesamo e qualche goccia di salsa di soia, il risultato è stato molto piacevole.
Il maiale è una di quelle carni versatili ottima anche in agrodolce e le taccole sono dolciiiii, quindi le ho cucinate nella maniera classica….in umido, come si dice qua da noi!!!
Ingredienti:
1 mazzetto di Taccole fresche
1 spicchio d’aglio
1 ciuffetto di prezzemolo fresco
1 barattolo di pomodori pelati (del mio orto preparati in stagione)
200g di arista di maiale
2 cucchiaini di salsa Hoi Sin Souce
2 cucchiaini di sesamo
2 cucchiai di salsa di soia
olio q.b.
acqua bollente se vedete che si attacca
Procedimento:
Pulite le taccole dalle estremità con le dita, sciacquatele sotto acqua corrente e tamponatele in un canovaccio. In un tegame soffriggete il trito di prezzemolo e aglio precedentemente preparato con un goccio d’olio, unite le taccole e rosolate alcuni minuti. Aggiungete i pelati e cuocete per 10 minuti a fuoco lento, finchè non si ritirerà tutta l’acqua.
Tagliate a bocconcini il pezzetto di maiale, insaporitelo nel sale e mettete da parte. Rosolate aglio e olio in una padella, unite il maiale e cuocete tutti i lati, girando energicamente. Aggiungete la salsa, il sesamo tostato e la salsa di soia continuando la cottura ancora 5 minuti.
Se vedete che tende ad attaccarsi aggiungete un cucchiaio di acqua bollente alla volta.
Bon appètit!

 

Forse ti piacerà anche

10 Commenti

  • Reply Chiara DAcunto gennaio 15, 2015 at 4:47 pm

    Ciao Azzurra, anche noi siamo tutti influenzati, speriamo arrivi presto la primavera! Buone le taccole e buono anche il maiale cucinato così! Il corso lo devi fare assolutamente almeno poi posso imparare qualche trucchetto da te! Buona serata!

    • Reply azzurra gennaio 16, 2015 at 3:59 pm

      ahahahha che stress davvero, anch'io voglio la primavera!!!!!!!!!!!!!!bacio bacio sicuramente lo farò ma tutti i giorni ce n'è una ancora non son riuscita a segnarmi…poi ti dico!!!

  • Reply Tantocaruccia gennaio 15, 2015 at 6:24 pm

    Direi che questa ricetta mi stuzzica molto.. sesamo e salsa di soia non sbagliano! Da provare assolutamente.
    Tieni duro, odiosi questi malanni di stagione. Io tendenzialmente accolgo con un sorriso l'inverno ma arrivo sempre a metà gennaio che mi stufa, sono fatta così!
    A presto :*

    • Reply azzurra gennaio 16, 2015 at 4:00 pm

      io arci stufaaaaaaaaaaaaaaa ahahhahah
      grazie dolcezza bacio bacio a te!!!

  • Reply Patalice gennaio 15, 2015 at 7:10 pm

    un piatto di ispirazione orientale che se ben fatto, da soddisfazioni immensa al palato, diciamocelo

    • Reply azzurra gennaio 16, 2015 at 6:17 pm

      siiiiiiii grazie cara!! bacioooo

  • Reply ~ Inco gennaio 18, 2015 at 9:26 pm

    Gnammmmm..che bontà!!!
    Un bacio

    • Reply azzurra gennaio 19, 2015 at 1:25 pm

      ahaahhah bacio a te dolcezza!!!

  • Reply Andrea gennaio 19, 2015 at 2:52 pm

    Mi dispiace dei sintomi influenzali che sono fastidiosissimi; per fortuna io ho fatto il vaccino (prima che venisse fuori lo scandalo dei vaccini pericolosi, che poi si è dissolto nel nulla di vero)! Le taccole non mi fanno impazzire, ma i tuoi bocconcini di maiale sì, eccome!

  • Reply azzurra gennaio 20, 2015 at 9:06 pm

    grazieeee a presto caro

  • Lascia una risposta