Conservare in barattolo

MIRTILLI UBRIACHI…..

settembre 16, 2014
Quando passo queste giornate mi sento fortunata, perché un tim perfetto mi circonda, insieme ci consigliamo, insieme buttiam giù idee per delineare poi il titolo perfetto per un evento, per me, molto emozionante ed importante.
Come tutte le blogger per scaramanzia non ne parlerò posso solo dirvi che l’emozione galoppa galoppa galoppa…
Per chiudere la serata emozionante un tafano è venuto a bussar alla mia porta…immaginatevi la scena, io insieme a lui sul terrazzo, al secondo piano, mollo la cannella e smetto di annaffiare lo guardo e inizio a parlargli…
Gentilmente gli chiedo se può andarsene perché la sua presenza m’incute timore, non posso buttarmi di sotto dal terrazzo, ma lui niente sempre lì fisso a ronzare alla mia porta a vetri, la luce all’interno lo attraeva troppo per rinunciarvi, così mi sono avvicinata e gl’ho sussurrato “se scendi più giù lo sai che dovrò ucciderti?!?”. Chiaramente non potevo farlo entrare in casa, col rischio poi che, mentre aprissi la porta magari mi sarebbe pure caduto addosso, pinzato e chissà quale altra cosa, uhuhuh mi vengono i brividi al solo pensiero.
Ha fatto il passo falso…è sceso al vetro infieriore, mi son tolta la ciabatta e…TA!
ERA FINITA!
Erano ormai giorni che veniva a tormentarci, di solito evito di uccidere gli insetti, ma i tafani mi fanno proprio paura, quel rumore che s’insinua nelle orecchie come un eco quasi a dirti “se ti pinzo ti faccio molto male” ma…se volevo rientrare in casa e preparar la cena la scelta tra LUI e ME era una sola: ME!
Appello agli animalisti che mi state leggendo vi prego perdonatemi, ma mi son vista costretta a salvarmi da un occhio gonfio!!!
Dopo il resoconto delle mie squilibrate giornate oggi vorrei lasciarvi con questa ricettina facile e veloce, che mi rivelò la signora della bottega di alimentari all’Abetone dove ci fermammo per un break io e mio marito alcune settimane fa. Le chiesi se sapesse fare il liquore ai mirtilli e lei mi rispose “macché puoi fare la grappa ai mirtilli, molto più veloce ed è davvero mondiale!” così fidandomi di una “montanina DOC” con la grappa che avevo in casa ho provato a farne due bottigline mignon comprate molto tempo fa e che trovo davvero deliziose!!!
Ingredienti:
mirtilli
grappa
Non dovrete far altro che versare alcuni mirtilli sul fondo e versare sopra la grappa. Semplice no??
Immaginatevi un inverno freddo freddo, il camino acceso e un bicchierino di questa grappa ai profumi dell’estate che ti scalda il cuore e la mente, correrete subito a farla!!!
Bon appètit!

Forse ti piacerà anche

6 Commenti

  • Reply Patty Patty settembre 17, 2014 at 10:05 am

    Vabbuò dai per un tafano non credo diano l'ergastolo…. ci sono anche le attenuanti, non ti preoccupare… io testimonierò a tuo favore!!! Fantastica la grappa mirtillina! Un bascione!

    • Reply azzurra settembre 17, 2014 at 8:48 pm

      ciaooooo Patty!!!!!ahahahah mi fai morì!!!ti abbraccio tesoro

  • Reply Manu settembre 17, 2014 at 11:39 am

    Ciao tesoro, un mirtillo tira l'altro…
    Ti abbraccio

    • Reply azzurra settembre 17, 2014 at 8:49 pm

      siiiiiii ciao tesorina!!!!

  • Reply Silvia- Perle ai Porchy settembre 20, 2014 at 3:07 pm

    Povera azzu, minacciata dal tafano… 🙁 Io anche avrei avuto paura, so che le loto punture fanno malissimo! Beviamoci su va! 🙂

    • Reply azzurra settembre 27, 2014 at 5:24 pm

      AHAHAH si Silvia ma qui sai che insistono a venire tutte le sere!!!!non vedo l'ora sia un freddo cane così spariranno sti bastardi!!!ahahahahha bacio stellina

    Lascia una risposta