Primi piatti

SAGNE RITORTE IMPROVVISATE PER UN RENDEZ-VOUS SPECIALE…IL MIO RITRATTO!

giugno 22, 2014
Che ve ne pare del mio ritratto???
Io lo trovo geniale, stupendo, spettacolare, ma non perché ci sono io, ma per l’idea che Serena ha avuto mentre mi stava facendo alcuni scatti…
Tutto è nato così, dopo la pubblicazione del mio video di alcuni mesi fa Serena un’amica di vecchia data che in questi ultimi anni ha stravolto la sua vita per fare ciò che più ama, diventare una FOTOGRAFA, mi chiese se mi poteva fare un ritratto per il suo portfolio nella mia cucina, mentre stavo cucinando.
Io rimasi molto colpita e lusingata, perché mi piacciono da morire le sue foto e i suoi lavori sbirciati sul sito, quindi un’onore posare per lei!!!
Così, per impegni vari di entrambe, questo nostro randez-vous fu rimandato a data da destinarsi e ieri è stato quel GIORNO.
Serena è una persona meravigliosa, sempre sorridente, positiva, frizzante, dinamica, una persona che sa metterti a proprio agio, quasi da farti dimenticare di avere davanti a te quell’obiettivo che destreggia con tanta manualità.
E’ arrivata alle 11:00 le ho mostrato la casa, ha studiato la luce, fatto alcune prove e poi, abbiamo iniziato il nostro lavoro insieme, io la “modella” lei la fotografa!!!
Il tempo è volato mentre buttavo la pasta, preparavo un sughetto di zucchine e ciliegini, guarnivo un ciambellone alle fragole preparato appositamente per l’occasione, con la colonna sonora di Moon River in sottofondo e la cosa carina è stata che Serena mi ha chiesto quale tipo di musica mi piacesse. “Tutto ciò che è strappalacrime ahahah” ho risposto io e lei “mmm…come a me, ti piace Moon River?” io ho esclamato sorpresa “è stata la colonna sonora del nostro matrimonio Sereeee, io la adoro!!!” e così tutto si è svolto al meglio!
Ad un certo punto mi ha proposto una foto diversa, una foto capovolta da sdraiata, spiegandomi come mettermi, disponendo intorno a me tutti gli ingredienti e lì….mi sono innamorata di quell’ingrediente in più che la contraddistingue: la follia, ingrediente fondamentale in un vero artista!!!
La prima foto in questo post è la foto in questione ed io la trovo stupendamente geniale!!!
E’ così luminosa, col bianco come sfondo i miei capelli neri arruffati, che mi fanno ricordare i tentacoli di una medusa, quel tocco di rosso in qua e in là a colorare lo sfondo….beh, ho pensato subito potesse diventare la copertina di un libro…forse il mio, chissà, perché no, un giorno potrei pubblicarlo un libro delle mie ricette più belle no?!?!?
Da quando c’è il digitale non stampo quasi più niente e questo mi dispiace da morire, perché un tempo tutte le foto finivano in album fatti interamente dalle mie manine ed ogni tanto mi piace rimettermi a sfogliarli in completa serenità, ripercorrendo così la mia vita. Poi, per pigrizia forse, me ne dimentico e le foto degli ultimi anni le ho solo sul pc….grosso grosso errore, perché se un giorno dovesse capitare un disastro universale dove finiranno tutti questi scatti??? Tante foto le salvo su Dropbox, ma è talmente poco lo spazio disponibile da averlo già esaurito…va beh ci penseremo…
Il mio ringraziamento per il lavoro svolto da Serena è stato poi invitarla a restare per pranzo, mangiando così ciò che avevo preparato.
Questo tipo di pasta “le sagne ritorte con orzo” è un tipo di pasta artigianale
Del Duca che acquistai in Puglia e ancora non avevo assaggiato.
E’ un tipo di pasta di semola di grano duro con orzo, trafilata in bronzo ed essiccata a basse temperature, queste sue caratteristiche la rendono croccante mantenendo il punto di cottura. L’ho condita con zucchine e pomodorini rosolati spolverando il tutto con ricotta salata biologica.
Un piatto speciale per incorniciare un rendez-vous altrettanto spéciale!
Ingredienti:
2 zucchine
1 spicchio d’aglio senz’anima
10 ciliegini
2 cucchiai di olio evo
qualche fogliolina di timo fresco
1 pizzico di peperoncino tritato
1 pezzetto di ricotta salata grattugiata bio
200 g di pasta “Del Duca” sagne ritorte con orzo
Procedimento:
Per prima cosa mettete a bollire l’acqua con 1 cucchiaio di sale grosso.
In una padella rosolate l’aglio tagliato a pezzettini con olio.
Versate le zucchine lavate e tagliate finemente (privandole dell’ estremità) e cuocete per 5 minuti. Aggiungete un cucchiaio o due dell’acqua di cottura alle zucchine e continuate la cottura per 10 minuti.
Appena l’acqua di cottura bolle versate la pasta e cuocetela per il tempo indicato sulla confezione (18 minuti).
Tagliate i pomodorini a metà e aggiungeteli in padella continuando la cottura per 5 minuti. Unite un pizzico di peperoncino se vi piace.
Scolate la pasta e saltatela alcuni minuti col condimento.
Impiattete e spolverate con una bella grattugiata di ricotta salata fresca.
Bon appètit!

Forse ti piacerà anche

28 Commenti

  • Reply consuelo tognetti giugno 22, 2014 at 3:07 pm

    Ma è bellissima!!!! Complimenti x l'idea e x questo delizioso piatto!!!
    Buona domenica cara <3

    • Reply azzurra giugno 22, 2014 at 10:00 pm

      grazie amore grazie mille!!!buona settimana a te!!!

  • Reply Andrea giugno 22, 2014 at 3:34 pm

    Ma io me lo ricordavo bene il filmino. E adesso, finalmente, abbiamo anche le foto. Il giudizio è lo stesso dell'altra volta: Azzurra, sei stupenda! Naturalmente un bravo specialissimo all'amica Serena!

  • Reply azzurra giugno 22, 2014 at 10:01 pm

    siiiiiii foto foto foto e vedessi quante ce ne sono di belle!!!nel prossimo post ne metterò alcune perché meritano troppo!!!grazie mille e anche lei ti ringrazia per i complimenti!!!!
    ciao ciao e buona settimana!!!

  • Reply lagreg giugno 23, 2014 at 8:39 am

    Sei semplicemente favolosa…e se te lo posso dire UNICA!!! La foto è stra-bellissima…quasi quasi chiamo Serena a casa mia!!!
    Sono appena tornata dalla Puglia e che le dico affá…si mangia da dio e la pasta è buonissima…ne ho preso diversi formati artigianali ma questa non l'ho vista! Se ne hai ancora mi inviti a pranzo???
    Un bacione grande…

    • Reply azzurra giugno 23, 2014 at 9:01 pm

      ma Greg le tue foto sono una meraviglia sempre!!!!!
      passa passa un po' ne ho ancora!!! ti aspetto!!!ahahaha
      grazie mille per i super complimenti troppo troppo buona!!!!aahhahhaa bacio stella e buona settimana

  • Reply Kappa in cucina giugno 23, 2014 at 8:42 am

    Trovo il tuo roteato spettacolare!!! mi piace tantissimo!!! ti abbraccio!!

    • Reply azzurra giugno 23, 2014 at 9:02 pm

      anch'io tesoro l'adoroooo grazie grazie mille!!!!un abbraccio a te

  • Reply Alessandra Gio giugno 23, 2014 at 9:39 am

    Azzurra, bella tu e bravissima la tua amica che ti ha fatto una foto che "parla" e comuncia tutto il tuo mondo! E' un piacere essere fotografati da una persona di così grande sensibilità…ho visto sul suo sito anche le foto con Dante: spassosissime!! 😀
    E brava anche tu per la pasta stra-appetitosa! 😉

    • Reply azzurra giugno 23, 2014 at 9:03 pm

      grazieeeeeee milleeeeeeee!!!un abbraccino tesoro!!!

  • Reply La Cucina Spontanea giugno 23, 2014 at 12:10 pm

    La foto è davvero bella!!!Fai i complimenti alla tua amica, avevo già apprezzato il video ed ora sono rimasta affascinata da questa foto. Ora vado a vedermi anche le altre foto del suo portfolio. Credo che tu ti sia sdebiatat con quel piatto di pasta, sembra buonissima!!un bacio, Chiara

    • Reply azzurra giugno 23, 2014 at 9:04 pm

      si la pasta è ottima ho scritto anche all'azienda per complimentarmi, perché rimane croccante ed ha un gusto sublime!!!grazie grazie mille per me e per lei!!!un bacio tesroo

  • Reply Antonietta Pane e Panna giugno 23, 2014 at 3:11 pm

    La foto è straordinaria 😀 davvero intrigante, come il bel piatto

    • Reply azzurra giugno 23, 2014 at 9:05 pm

      grazie mille tesoro!!!di vero cuore…

  • Reply Giovanna giugno 23, 2014 at 4:22 pm

    Che bella la foto, e che buono il piatto! Un bacio

    • Reply azzurra giugno 23, 2014 at 9:05 pm

      grazieeeeee milleeeeee

  • Reply Patty Patty giugno 23, 2014 at 5:23 pm

    Bellissimo il tuo ritratto… complimenti alla fotografa!! Io qui o mi scatto le foto da sola o niente… Il tuo piatto è gustosissimo!! Un bascione!

    • Reply azzurra giugno 23, 2014 at 9:06 pm

      ahahhaahh mi fai morì Patty, beh anch'io di solito faccio tutto da sola, ma dopo aver visto le sue foto…..mmmm…mi fa venire una voglia di fare un corsettino accelerato di fotografia!!!!ahahhah ti abbraccio stella

  • Reply conunpocodizucchero Elena giugno 24, 2014 at 9:40 am

    sei una meraviglia Azzurra! 😀

    • Reply azzurra giugno 25, 2014 at 2:46 pm

      grazie amore mio bello!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Reply Maria - Una Pinguina in Cucina giugno 25, 2014 at 12:16 pm

    Stupenda la foto!! Ma soprattutto la modella! =D
    Mi piace il tuo blog e le tue ricette!! Mi sono aggiunta anche io!! Qui si respira allegria! Un bacione e a presto!

    • Reply azzurra giugno 25, 2014 at 3:14 pm

      grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee milleeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
      sono felice di conoscerti, passo subito da te!!un bacioneeee

  • Reply ileana conti giugno 26, 2014 at 3:18 pm

    Il ritratto è geniale, mi piace un sacco! Come pure le sagne ritorte che non ho mai avuto il piacere di assaggiare ma rimedierò.
    Complimenti alla tua amica per la foto. E a te per la ricetta semplice ma genialmente composta di ottimi ingredienti.
    Ileana

    • Reply azzurra giugno 27, 2014 at 9:10 am

      grazie milleeeeeeeeeeeeeeeeeeee troppo troppo gentile!!!un bacio a te cara Ilenia

  • Reply m4ry giugno 26, 2014 at 8:09 pm

    Me lo ero persooooo. !!!! Amore mioooo <3

    • Reply azzurra giugno 27, 2014 at 9:11 am

      eccoti all'appello!!!stella mia!!!!

  • Reply Manoela Danesi giugno 27, 2014 at 4:44 am

    Tutto buono, cuoca e piatto.?

    • Reply azzurra giugno 27, 2014 at 9:11 am

      ciao carissima!!!!grazie mille

    Lascia una risposta