Pasta fatta a mano

GNOCCHI AI 4 FORMAGGI E MANDORLE…VELOCI VELOCI!

giugno 11, 2014
Che giornate ragazzi, arrivo alla sera stanca morta, con le gambe gonfie che hanno solo voglia di allungarsi sul divano e così, sentendomi in colpa perché non riesco a fare tutto quello che vorrei,  rassegnata…le ascolto.
Facendo da molti anni yoga ho imparato una regola fondamentale: ascoltare il proprio corpo!
Quando sento di esser arrivata al capolinea delle mie forze, mi siedo sulla poltrona, accendo la tv e allungo le gambe, una mezz’oretta prima di andare a dormire!
Stanotte alle 3 mi sono svegliata “marcia”, come dice la mia nipotina Gemma omettendo “sudata”, ho agguantato il telecomando dell’unico condizionatore che regna sovrano in casa mia e l’ho acceso a palla. Mio marito nel buio della notte mi fa “che fai?stai male?” io “sì sono sudata marcia basta accendo il condizionatore, dormi dormi” povera stella stamani doveva alzarsi alle 6 per andare a Milano, ma non dormire credo sia una delle cose peggiori al mondo!
Sono una che dormirebbe anche su una scogliera appuntita, ma quando il caldo mi avvampa non riesco a prender sonno! Menomale in quell’aprile di 4 anni fa mi impuntai e feci mettere questo condizionatore, Massy ne avrebbe fatto anche a meno, ma ho fatto proprio bene, nonostante arriverà una bolletta saporita, i soldi per godere del fresco d’estate e del caldo in inverno, a mio avviso sono i soldi spesi MEGLIO!!!
Qua sta facendo un caldo allucinante, 35°-36° nell’ore di picco, ma sembra che il fine settimana voglia cambiare, abbassando le temperature di circa 6°C, beh…menomale, se continua così d’agosto che vuol fare? 50°C???
So che l’week end sotto l’acqua non è amato da nessuno, neppure da me, ma guardando il lato positivo della cosa, se mi organizzerò per preparare alcune marmellate, un po’ di freschino non può che farmi bene, visto che nella mia cucina ci sono 40°C fissi a fornelli spenti!!!!!!!!!!
Oggi vi parlo di questi gnocchetti, una ricetta veloce veloce da preparare anche all’ultimo minuto, perché sono fatti di sola acqua e farina, quindi si evitano le fasi più lunghe “lessare le patate e passarle al passatutto”.
La consistenza di questo tipo di gnocco è un pochino più durina, rispetto allo gnocco di patate, ma direi comunque molto piacevole.
Non so se riuscirò a pubblicare un’altra ricettina, il negozio mi impegna molto in questo periodo, vi dico solo che ho preparato tante marmellatine sfiziose!!!
M’impegnerò a pubblicarle il prima possibile….ve lo prometto!!!
Questa può essere anche una ricetta… SVUOTA-FRIGO…
Ingredienti:
500 ml di acqua
500 g di farina 00
un pizzico di sale
Potrete anche aggiungere delle spezie all’impasto se volete, magari del timo fresco, o della salvia tritata, o del basilico…
Ingredienti per la salsa ai 4 formaggi:
1 pezzetto di burro circa 20g
1 pezzetto di gorgonzola circa 50g
4 cucchiai di parmigiano reggiano
1 pezzetto di altro formaggio a scelta ( pecorino stagionato o fresco, altro erborinato, toma, scamorza, gruviere,… quello che avete in frigo)
Granella di mandorle per guarnire
Procedimento:
Per prima cosa scaldate l’acqua in una pentola, appena inizierà a bollire versate la farina e il sale e mescolate energicamente con un cucchiaio di legno. Ottenuta una palla liscia e morbida servitevi di una spianatoia.
Iniziate prendendo un pò d’impasto e formate delle codine, tagliando lo gnocchetto circa ogni 2 cm, fatelo scivolare premendo un po’ con il pollice sulla grattugia girata (la parte che non è appuntita per intendersi) e disponete i vostri gnocchetti su un vassoio foderato di carta forno o carta stagnola.
Se l’impasto scotta troppo, tenete vicino a voi una bacinella di acqua fredda, dove vi bagnerete le mani.
Mettete a bollire abbondante acqua salata, versatevi gli gnocchi, appena inizieranno a salire in superficie saranno cotti, a questo punto scolateli.
A parte, in una padella, sciogliete il burro, aggiungete gli altri formaggi schiacciandoli con una forchetta. Versateci gli gnocchi appena scolati e saltateli un po’ in modo da legare bene insieme tutti gli ingredienti rendendo gli gnocchi cremosi e golosi al punto giusto!!!
Guarnite con granella di mandorle.
Bon appètit!

 

Forse ti piacerà anche

4 Commenti

  • Reply Mirtillo E Lampone giugno 11, 2014 at 3:19 pm

    Azzuuuu io invece amo il caldo! Anche se mi consuma le energie, mi mangia tutto ciò che ho…ma io lo amo! Mi piace da matti e finalmente ha smesso di essere quella temperatura oscena di pochi giorni fa che dovevo venire a lavoro con 3 maglie!!! ^_^
    Ti mando un bacio sudaticcio tesoro 🙂 …che buoni i tuoi gnocchetti!!!!

    • Reply azzurra giugno 13, 2014 at 9:29 am

      ahahahahha ma non fraintendermi anch'io amo il caldo, ma non quello esagerato che vivo in casa!!!ahahahahh
      qui fa davvero 40° tra queste mura, ogni anno dico "ah se avevo messo il condizionatore anche in cucina, ma poi sopporto e via" bella sei tesorina e mi piace il tuo bacetto sudaticcio!!!!ahahahha

  • Reply carmencook giugno 11, 2014 at 9:12 pm

    Ma che buoni che devono essere i tuoi gnocchi!!!
    Bravissima Azzurra, non vedo l'ora di provarli!!!
    Un mega abbraccio e buona serata
    Carmen

    • Reply azzurra giugno 13, 2014 at 9:29 am

      grazie tesoro, molto veloci e buoni, provali e poi fammi sapere!!!ahahaha bacio bacio

    Lascia una risposta