venerdì 4 aprile 2014

STRACCETTI IMPROVVISATI...con feta e ciliegini







Che settimane ragazzi...non ce la faccio più avrei proprio bisogno di una settimana di ferie!!!
Tante, troppe cose sono successe in questa settimana, novità positive e purtroppo anche negative, ma...forza e avanti come sapete il mio sorriso non mi abbandona mai e gli impegni sono sempre un ottimo rimedio per tener la mente impegnata. Alcuni giorni fa avevo questa carne sublime razza limousine, la solita di cui vi parlo spesso, della Fattoria il Palazzo e, siccome è di una qualità eccellente vorrei sempre cucinarla esaltandone il gusto.
Non avendo voglia delle solite fettine alla "pizzaiola", l'ho tagliata a fettine (ha gradito anche Gandhi al quale ho dovuto allungare alcuni pezzetti perchè non mi mollava!!!) anzi, precisamente, a straccetti, e con ciò che avevo in frigo ho creato questa ricettina a dir poco entusiasmante!!
Mio marito non smetteva di dire quanto era buona, provatela, l'abbinamento con la feta gli dà quel tocco fresco e particolare!!!
Buon week end a tutti voi, cari amici che mi seguite e che ho trascurato in questa settimana, ho una cartella foto che quasi mi esplode, perchè, anche se non pubblico, cucino tutti i giorni e vi penso!!!!

Ingredienti:
4 fettine di carne di vitello biologica
10 pomodori ciliegini
1 cipollotto fresco
alcuni cubetti di formaggio greco (feta)
origano
sale e pepe
circa 2 cucchiai di farina
1 spicchio d'aglio (privo dell'anima)
olio evo (extravergine di oliva)

Procedimento:
Tagliate a fettine di circa 2 cm di larghezza e 5-7 cm di lunghezza la carne, mettete gli straccetti in un piatto fondo e infarinateli, aggiungete il sale, il pepe, l'origano e l'aglio tagliato a pezzettini piccoli piccoli. Amalgamate bene con le mani in modo che la carne sia ben condita e infarinata.
Mettete un cucchiaio di olio in una teglia e cuocete la carne, rosolandola bene in tutte le sue parti. Lavate sotto acqua corrente i pomodorini e tagliateli a metà nel senso della lunghezza, pulite e tagliate il cipollotto a rondelle fini.
A questo punto, quasi a cottura ultimanUnite le verdure alla carne e continuate a cuocere ancora per 5 minuti.





14 commenti:

  1. Adoro gli straccetti! Un piatto semplice ma gustosissimo, che soddisfa ogni palato!
    Buon fine settimana
    Flora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. davvero!!!!!anche a me piacciono molto!!!!un bacio cara buon fine settimana a te

      Elimina
  2. Hai fatto una ricetta semplice ma gustosissima; attenta perché è a rischio copiatura! Che bella padella che hai! A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahha ma io non sono gelosa!!!divulgo le mie ricette proprio perchè semplici e veloci in modo che chiunque possa rifarle!!!ahahahah grazie Andrea!!!la padella è una Agnelli in alluminio io adoro cucinare qui!!!ciao buon week end

      Elimina
  3. ciao azzurra!! è vero...da provare! ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao dolce Giulia!!!!ti abbraccio anch'io e buon week end

      Elimina
  4. Cosa succede ?? Ci sono eh..Anche per me è stata una settimana dura...
    Ti abbraccio e mi mangio i tuoi straccetti :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao amore si poi ti dirò una settimana un po' così, amici che se ne vanno troppo presto lasciando un vuoto nell'aria, ma…la vita è così un giorno ti da un giorno ti toglie…ti abbraccio tesoro a presto

      Elimina
  5. Mi auguro che questa settimana possa essere migliore, questi straccetti sono formidabili!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille Michela!!!un abbraccio a te

      Elimina
  6. Ciao cara,
    grazie per le belle parole che hai lasciato sul mio blog.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  7. dai se tuo marito ha apprezzato così tanto non si può che provarci no? un bacione cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara Elena un bacio a te!!!

      Elimina