Dolci e lievitati

CHEESCAKE PER UN S.VALENTINO GOLOSO

febbraio 14, 2014
La giornata degli innamorati….è bello vedere tanti uomini di svariate età in fila dal fioraio a comprare rose rosse alla moglie, alla compagna, all’amica, all’amante e notare le diverse espressioni nei loro volti, chi elettrizzato, chi scocciato per l’attesa, chi emozionato, in quel momento chiudo gl’occhi e immagino l’espressione nei volti delle donne che riceveranno quel fiore, il loro stupore, la loro gratitudine, il loro arrossire di fronte ad un gesto così…profondo!
Un giorno qualcuno disse “la donna va trattato come un fiore” è sì è proprio così, abbiamo bisogno di cure, di esser nutrite ogni giorno, perchè, come ben sappiamo noi donne siamo soggetti particolari, spesso volubili, un attimo tutto amore e l’attimo dopo tutto odio, ma se tu saprai prenderti cura di noi, sarai un uomo moooolto fortunato!!!!
Il mio San Valentino è stato anticipato di alcuni giorni, causa lavori in corso, nel senso che mio marito è dovuto partire per lavoro quindi stasera sono sola soletta col mio secondo Grande amore….Gandhi (il mio gatto).
Alcuni giorni fa mio marito è tornato a casa con un pacchettino speciale:Tiffany!!!
Ho scartato il pacchetto un pò intontita da tanta sorpresa e dentro il braccialetto disegnato da Paloma Picasso con la scritta “Love”….fikissimo!!!!!
Uahuuuu…mi aveva ascoltata parlare con mia sorella in taxi l’altra sera, mentre andavamo alla serata di gala….quanto lo amo quest’uomo!!!
Sono molto fortunata lo so, ma tornando al discorso di prima…..si vede che ‘me ‘o merito!!!!!!!
Stasera avrei voluto dedicare la serata tutta a me stessa, bagno caldo, candele accese, musica, stufina accesa….ma ancora non son entrata in vasca quindi deduco che ormai l’acqua sia fredda!!!
Ma avevo troppa voglia di scrivervi amiche mie e dirvi che l’AMORE E’ UNA COSA MERAVIGLIOSA!!!
Il nostro San Valentino lo abbiamo festeggiato con una torta speciale,
Cheescake tratto dal libro “American Bakery” ma un pochino modificata e con un ingrediente unico: la mia marmellata di lamponi e finocchietto selvatico!!!
Ingredienti per la base:
150g di biscotti Digestive finemente sbriciolati
80 g di burro fuso
3 cucchiai di zucchero
50 g di noci tritate
Ingredienti per la farcia:
1 kg di formaggio spalmabile
 (io ho messo metà 350 g di philadelphia e 350 g di mascarpone)
250 g di zucchero (io 200 g)
la scorza grattugiata di 1 limone non trattato (bio)
mia aggiunta:1 pezzetto di zenzero grattugiato
4 uova
2 cucchiai di farina
120 g di yogurt (io 100g)
Ingredienti per la decorazione:
marmellata di lamponi homemade
200 g di lamponi
150 g di zucchero
finocchietto selvatico
1/2 limone strizzato (non trattato
Procedimento:
Preriscaldate il forno a 170°C.
Tritate nel robot (io nel Bimby 10 sec.vel.8) i biscotti, aggiungete lo zucchero, le noci tritate e il burro fuso a bagno maria. Amalgamate bene, rivestite la vostra teglia (cm.22) con carta forno imburrando i lati, distribuite il composto e, aiutandovi con un cucchiaio schiacciatelo ottenendo così una base omogenea.
Infornate per circa 13 minuti, sfornate e lasciate raffreddare.
Preparate la farcia: lavorate i due formaggi con lo zucchero per ottenere un composto liscio e omogeneo, unite la scorza del limone grattugiato e lo zenzero. Aggiungete le uova, una alla volta, poi la farina e infine lo yogurt ma non lavorando troppo l’impasto.
Versate la farcia sulla base di biscotto e infornate a 250°C per 10 minuti, poi abbassate a 90°C e continuate la cottura per 40-45 minuti o finchè la torta non sarà soda ma con il centro ancora tremolante. Sfornate e lasciate raffreddare. Ponete il dolce in frigo per almeno 4 ore prima di servirlo.
Preparate la marmellata se volete:
Lavate i lamponi sgocciolandoli bene, tamponateli con uno scottex senza ammaccarli. Metteteli in un tegame e cuocete 20 minuti a fuoco medio. Aggiungete lo zucchero, il succo di limone e il finocchietto selvatico sbriciolato e continuate la cottura per 45 minuti a fuoco lento.
Se vorrete conservare la marmellata, sterilizzate i vasetti di vetro e i tappi in acqua bollente per 30 minuti. Quando saranno completamente asciutti versate la marmellata, chiudete ermeticamente e capovolgeteli a testa in giù. Basterà per conservarli a lungo; se vorrete essere ancora più sicuri bollite i barattoli di marmellata per 30 minuti in abbondante acqua.
Bon appètit!

Forse ti piacerà anche

7 Commenti

  • Reply m4ry febbraio 15, 2014 at 6:47 am

    Sono certa che il vostro San Valentino anticipato sia stato specialissimo. Hai ragione, siamo fortunate. Abbiamo accanto uomini che ci "vedono", che sanno prendersi cura di noi, e che ci fanno sentire importanti. Uomini speciali accanto a donne speciali <3 ! bellissimi i tuoi regali e buonissima la tua torta 🙂 Ti abbraccio Azzu….io stamattina ho un corso sull'intelligenza emotiva…e alle 13, viene a prendermi il mio amore e andiamo a fare un giretto da IKEA..ci servono un po' di cosine. Ti abbraccio e ti auguro una bellissima giornata <3

    • Reply azzurra febbraio 16, 2014 at 12:36 am

      grazie amore mio!!!! a presto e spero ti sia goduta una splendida giornata tra corsi, coccole, e tanto tanto amore!!!

  • Reply Luisa Piva febbraio 15, 2014 at 7:45 am

    anche tu di cheesecake tesoro? stupenda!
    fortunate? eccome! uomini speciali..
    concordo con mary.. "per donne speciali" 😉
    un bacio tesoro

    • Reply azzurra febbraio 16, 2014 at 12:37 am

      siete meravigliose amiche mie!!!!ti abbraccio forte forte a presto

  • Reply Maria Michela Papariello febbraio 15, 2014 at 9:43 am

    Adoro le cheescake!!! Brava! A presto
    http://www.ilovecookingsite.blogspot.com

  • Reply azzurra febbraio 16, 2014 at 12:37 am

    grazie cara a presto!!!

  • Reply ~ Inco febbraio 16, 2014 at 6:22 pm

    Hahahaha 🙂 chissà come ti sei divertita! ♥ Che buona questa cheesecake! ♥ Sono felice per te 😀

  • Lascia una risposta