Secondi piatti

baccalà al vapore e tante verdurine buone!

settembre 6, 2013
“La vita è piena di prime volte
e sento che questa volta ce la faremo!!!!”
                               Jovanotti (in concerto)
Vorrei condividere con voi questo pensiero che alcune sere fa incantata alla tv guardando TUTTO il concerto di Jo al quale non sono andata e ahimè pentita assai, beh sì questo pensiero scosse qualcosa dentro di me quando lo urlò al microfono, ritrovandomi a piangere come una bambina.
Non so perchè, so solo che sono in un periodo pensieroso e noto leggendovi care amiche che anche per voi lo è.
Sì sarà il cosiddetto “cambio di stagione” l’arrivo misterioso dell’autunno, mio periodo tanto amato e scelto anche per sposarmi 5 anni fa, in una giornata strepitosa con un cielo limpido e un sole caldo che allora ci permise di godere ogni attimo di quella giornata come attimo speciale, distillando ogni secondo e nutrendoci di spensieratezza e gioia…CHE BEI TEMPI!
Cantando tutte quelle canzoni che sono pura poesia ho pensato a quanto sia importante pensare sempre positivo, perchè siamo vivi, sono una ragazza fortunata perchè mi hanno regalato un sogno, sono fortunata perchè non c’è niente che ho bisogno e quando viene sera e tornerò da te è andata com’è andata la fortuna è di incontrarti ancora, a te che sei il amore grande il mio grande amore…tutte queste parole estrapolate da tante canzoni che mi hanno fatto riflettere su quanto sono fortunata, perchè nella mia vita c’è tanto AMORE! Spesso in questi periodi grigi mi appaiono solo immagini e ricordi di momenti non troppo belli ormai passati e quando ieri cantando a squarcia gola in piedi di fronte alla mia televisione in cucina cuocendo un’incantevole marmellata di fichi la poesia di queste parole ha riportato il sereno nel mio cuore ricordandomi quanto sono fortunata!
Dedico a tutte voi amiche mie questa canzone ringraziando Jovanotti di esistere e di essere un caro poeta che mi ha accompagnato in tanti momenti della vita…
Quando il sole splende lo ringrazio perchè un nuovo giorno da vivere quindi mi impegnerò a viverlo intensamente, perchè….questa volta mi sento che ce la faremo!!!
Oggi vi lascio con un post dedicato ad una ricetta di Simone Rugiati nel suo programma “A cena con Simone” al quale un giorno vorrei tanto partecipare!!!Chi viene con me?!?!?
Ingredienti:
500 g di baccalà dissalato
2 patate novelle bio
1 zucchino bio (solo la parte verde)
mezza cipolla bio
maionese
1 ciuffo di prezzemolo
olio e pepe e aceto q.b.
Procedimento:
Per prima cosa mettete il baccalà in acqua fredda, cambiandola almeno 2 volte prima di cuocerlo, in modo da renderlo ancor meno salato.
Dopodichè cuocetelo a vapore per 10 minuti.
Tagliate a fettine sottili la cipolla pulita e mettetela in acqua con ghiaccio e un cucchiaio di aceto così perderà il suo sapore forte schivando la “fiatella” (parola di Simone).
Nella stessa acqua che usate per la cottura a vapore del pesce cuocete le patate tagliate a cubetti e private della pelle per 10-15 minuti.
Tagliate solo la parte verde dello zucchino e ricavate delle fettine sottili che andrete a sbollentare in acqua per 3-4 minuti.
A questo punto frullate un ciuffetto di prezzemolo con un cucchiaio di aceto (conserverà il colore brillante dell’erbetta) e 2-3 cucchiai di maionese.
Togliete la pelle al baccalà e sfogliatelo con le mani in una ciolota, vedrete si sfalderà in petali graziosi e questo modo vi permetterà anche di eliminare le lische se ci sono.
Impiattate alla base i cubetti di patate, seguite con i petali di baccalà, aggiungete la cipolla e i filettini di zucchina decorando con maionese, un goccio d’olio e pepe nero.
Bon appètit!

 

Forse ti piacerà anche

12 Commenti

  • Reply consuelo tognetti settembre 6, 2013 at 7:12 pm

    Questa nitro è favolosa Azzurra..proprio come te che sai vedere sempre positivo ed apprezzare la vita in ogni sua sfumatura!
    W te, W Lorenzo e W Simone ^_^
    la zia Consu

    • Reply azzurra settembre 6, 2013 at 8:38 pm

      Grazie a te amica mia che sei sempre qui a seguirmi!!!!ti abbracciò forte forte

  • Reply Chiara DAcunto settembre 6, 2013 at 7:14 pm

    Sono d'accordo in te amore e serenità sono alla base di tutto! Grazie per le belle parole, e' bello leggere post così POSITIVI e poi grazie per la ricetta, davvero gustosa!

    • Reply azzurra settembre 6, 2013 at 8:35 pm

      Grazie a te a voi che mi date forza e coraggio per credere che la vita è una cosa meravigliosa!!!

  • Reply Dani settembre 6, 2013 at 8:45 pm

    Di recente a causa "dell'intruso" che si è momentaneamente insediato dentro di me sono sempre di PESSIMO umore…
    Mi hai ricordato che dovrei CERCARE di guardare solo il lato positivo 😀
    Poi per le ricette di pesce per ora prendo solo appunti, perchè anche solo l'odore mi crea problemi… Ma manca poco all'alba!!!!
    Bacioni
    P.S. Non avevo ancora visto la nuova grafica del blog. Mi piace un sacco e secondo me ti rispecchia ^_^

    • Reply azzurra settembre 7, 2013 at 7:45 am

      grazie tesoro, goditi l'intruso è un ottimo motivo per vedere il positivo della vita!!!

  • Reply Giuse B settembre 7, 2013 at 5:55 am

    Adoro Simone Rugiati. Perché ? perché propone piatti fattibili e buonissimi! Semplici e buonissimi. ho avuto la fortuna di partecipare ad un suo showcooking qualche anno fa a Montecatini T. E' stato Divino!
    La ricetta che hai fatto voglio provarla anch'io. mi era sfuggita !
    Mi piacerebbe partecipare allo show di Simone (ma adesso è un pò complicato x me). Se vai fammelo sapere che ti guardo in tv!
    Ti auguro tanto amore. ma tanto tanto. più di quello che già ti circonda cara Azzurra.
    Baci. a presto.
    GiuseB

    • Reply azzurra settembre 7, 2013 at 7:46 am

      grazieee tesoro sei dolcissima!!!ma sai che a quello showcooking dovevo esserci anch'io?!?!?!
      che coincidenza, ci saremmo conosciute da allora, ma vedi era proprio destino che le nostre strade si incrociassero!!!
      un bacio tesoro bello

  • Reply m4ry settembre 7, 2013 at 6:58 am

    Io ! IO ! Ma sai che coppia saremmo io e te ??? Due matte in cucina ! Ahahahahah ! Tesoro, buon anniversario :)) Bella che sei…anche io amo Lorenzo, fin da quando ero ragazzina..l'ho visto "crescere" artisticamente…è vero, è diventato un poeta..Che meraviglia questo piatto..il baccalà, con la testa mi riporta in Spagna..e questa ricetta, è tutta da provare.
    Quanto al fatto che ce la faremo…è certo ! Ce la faremo sicuramente..il sole è con noi, e anche se a volte capita che arriva qualche nuvola a farci compagnia, noi l'accogliamo per il tempo necessario, e poi via..ancora sole 🙂 Ti abbraccio forte ! Felice week end bellezza mia !!!

    • Reply azzurra settembre 7, 2013 at 7:48 am

      ti adoro!!!!!!!!!mi metti una carica amore mio se solo fossimo più vicine porca miseria!!!
      dai iscriviamoci che poi tutte le gallinelle ci guarderanno insieme in cucina!!!!!!!!
      faremo il botto di ascolti!!!!!!!!
      ahahahahah
      ti bacio sul cuore!!!

  • Reply la cucina della Pallina settembre 7, 2013 at 6:57 pm

    Piace molto anche a me Rugiati e questa è davvero una bella ricettina!
    Però un difetto ce l'ha (non la ricetta ma proprio lui): si vede proprio che poi le pentole non le lava lui, non potrà mai battere jamie oliver sul pentolame sbattuto a destra e manca ma si defende bene!

  • Reply Francesca P. settembre 8, 2013 at 5:41 pm

    Quanta carica le tue parole… vanno scritte su un foglio attaccato in cucina o in camera da letto, da leggere appena svegli, tutte le mattine… per iniziare bene la giornata! E per chiuderla in modo altrettanto bello, ci proponi anche un secondo leggero, sano e gustoso… perfetto, direi! 😉

  • Lascia una risposta