domenica 26 maggio 2013

panini latte e yogurt....


In questa domenica freddina ma soleggiata mi sono appropriata della mia postazione per pubblicare una ricettina tutta dedicata a Sandra e Barbara per Panissimo  

Riporto qui di seguito le parole di Sandra:

sarà una raccolta aperta a tutti i blogger e non-blogger  che vorranno spedirci le loro ricette di lieviti, dolci o salati,  e avrà una visibilità anche fuori  dell'Italia grazie al blog di Barbara,  Bread & Companatico,cervello italiano  in fuga trapiantato in  Svezia, con la passione del pane e, grazie ad una recente intolleranza, una passione per il pane gluten free ( ma non solo).
NON si vince niente, non c'è un primo classificato, non ci sono gare. c'è solo la voglia di confrontarci e di scoprire nuove ricette con i lieviti, la voglia di conoscere nuovi amici di blog.
tutto quello che  faremo per ricompensare i vostri sforzi  è un PDF bimestrale con la raccolta delle ricette che sarà scaricabile a tutti coloro che vorranno approfittarne"

Ho ritrovato questa ricetta in uno dei miei quaderni di appunti, ma non ricordavo quanto fosse valida e versatile. Dico così perchè  questi panini soffici e spumosi sono ottimi sia per la prima colazione, con burro e marmellata (ne è ricca la mia dispensa lo sapete) sia  con  affettati e formaggi. Essendo un tipo di pane fatto con lo yogurt è proprio il suo gusto  a conferirgli tanta versatilità. Allora ecco qui i miei simpatici panini che da alcuni giorni accompagnano la nostra magica tavola...spazio dove il "sano" è....buono!!!







Ingredienti:
250 g di farina manitoba
200 g di farina di grano duro
1 bustina di lievito secco
100 g di acqua tiepida
50 g di latte a temperatura ambiente
20 g di olio EVO
100 g di yogurt biologico (io l'ho preso direttamente dal pastore)
1 cucchiaino e mezzo di sale
2 cucchiaini di zucchero

Procedimento:
Metti nel boccale del Bimby (o di un altro robot) l'acqua, il lievito e il latte e mescola: 20 sec. vel.4.
Aggiungi tutti gli altri ingredienti e impasta: 3 min. vel.Spiga.
Riprendi l'impasto e lavoralo brevemente con le mani, lascialo lievitare per almeno 3 ore al coperto.
Io l'ho messo in una ciotola dentro al forno spento con luce accesa e un asciughino sopra, lievita alla meraviglia!
Passato il tempo, forma delle palline, circa 4 e disponile sulla placca da forno ricoperta di carta forno o tappetino in silicone, incidi la superficie di ogni panino con il coltello, copri con un canovaccio e continua la lievitazione per un'altra ora e mezza.
Prima di infornare spennella con un pò di latte la superficie di ogni panino, cuoci in forno preriscaldato a 180° per 30 min.
Sono davvero ottimi e si conservano a lungo.
Bon appetit!

Con questa ricetta partecipo a
PANISSIMO
la raccolta quindicinale di lievitati dolci e salati dall'Italia e dal mondo
di Sandra e Barbara




28 commenti:

  1. buonissimo, lo faccio anch'io ma uso solo yogurt niente latte:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaooooo si ci sono tante versioni...proverò anche la tua!!!:-)

      Elimina
  2. Che belli questi panini, deliziosi!
    Che invidia, io con il pane non mi sono mai cimentata, ma mi piacerebbe tanto!
    mi scoraggio perchè non ho un robot da cucina che mi aiuta nell'impasto ma mi sono ripromessa di provare lo stesso!
    Bell'iniziativa, magari riuscirò a partecipare!
    Complimenti e buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è sì il robot aiuta tanto soprattutto quando il tempo stringe, ma quando impasti il pane a mano è davvero una libidine!!!!
      quando non son troppo di fretta impasto a mano, appena proverai fammi sapere!!!
      bacio

      Elimina
  3. che belli questi panini! sembrano proprio soffici e profumati :)

    RispondiElimina
  4. Direi che l'aspetto di questi panini è super ! Ciao Azzurrina bella, buona domenica :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie tesorino mio buona settimana

      Elimina
  5. adoro il pane fatto in casa e anche tutto il profumo che invade la casa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. davvero....il profumo che sprigiona in casa mette di buon'umore!!!

      Elimina
  6. Adoro il pane fatto a casa

    New post on the blog: http://couturetrend.blogspot.it/2013/05/ethnic.html

    Couturetrend Facebook: https://www.facebook.com/couturetrend1

    RispondiElimina
  7. Il tuo pane ha un aspetto magnifico e tu lo racconti benissimo. Mi hai fatto venir voglia di partecipare anche a me! Adoro impastare! Un abbraccio e a presto cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille tesoro, partecipa partecipa, così ci scambiamo un pò di ricettine!!!
      ti abbraccio

      Elimina
  8. Magari è la volta buona che vinco la paura dei lievitati!! Ci riuscirò mai? Un abbraccio Azzurra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prova prova....ti dirò di più...il momento in cui ti affaccerai al forno e vedrai che quel panetto iniziale è raddioppiato di volume sentirai un tuffo al cuore ineguagliabile!!!
      ti abbraccio tesoro

      Elimina
  9. Mi piacciono questi panini e mi piace tanto la raccolta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao tesoro grazie mille....partecipa anche tu!!!

      Elimina
  10. perfetto: tutto perfetto .... il pane più di tutto!!!
    frazie Azzurra... segui il post della raccolta... grandi novità in arrivo!!!
    baci
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siiiiiiii seguo seguo molto volentieri Sandra!!!!
      grazie di tutto

      Elimina
  11. Una delizia davvero! E chissà che buoni con qualche marmellata deliziosa...
    baci
    E.

    www.lacasasullascogliera.net

    RispondiElimina
  12. grazie tesoro, si con la marmellata sono stratosferici!!!

    RispondiElimina
  13. sano e buonissimo vorrai dire!!! :-D
    wow!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siiiiiiiiiiiiiiiiiii grazie tesorino!!

      Elimina
  14. mm che buoni i panini...sento il profumo di qui!!
    AHAH bello il tuo blog e ricambio con piacere!!
    ma sei toscana anche tu?
    perchè vedo che in qualche articolo indietro parli de La Nazione...
    ciaooooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siiiiiiiiiiiii toscanissima di Pistoia, o meglio vicino
      e tu???

      Elimina
  15. adoro l'uso delle yogurt nell'impasto del pane, il risultato è veramente unico, bellissima ricetta da provare!!!

    RispondiElimina
  16. grazie Donatella!!!
    poi fammi sapere il risultato.
    bacio

    RispondiElimina