Pensieri...

tete a tete di fine anno

gennaio 1, 2013

Siamo arrivati alla fine di questo duro anno con ancora tanta tristezza nel cuore ma fiduciosa so che prima o poi passerà…
Sono grata per ciò che ho ed ogni giorno apro gli occhi e, come dice sempre la mia insegnante di yoga, dico grazie per ciò che mi è stato dato: un marito meraviglioso, una famiglia splendida, un lavoro che mi piace e un hobby che mi appaga; proprio per questo motivo ho deciso di…cucinare anche per la fine dell’anno e solo per me e per la mia dolce metà!!!
Una cenetta a base di pesce pasteggiando con dell’ottimo Champagne!

 

 

 

Antipasto:
Capesante al gratin
Crostone porri, pepe rosa e salmone affumicato
Crostone cipolline in agrodolce, tonno affumicato
Secondo:
200 g di cozze alla provenzale
Per le capesante: fai una besciamella leggera trita un ciuffetto di prezzemolo, una spolverata di pan grattato e mettile a gratinare in forno per 10 minuti.
Taglia 4 fette di pane e mettile 5 minuti in forno.
Per il crostone: metti a stufare 4 porri tagliati a fettine sottili con un goccio d’olio e una spicchio d’aglio per qualche minuto, aggiungi un pochino d’acqua e lascia cuocere 5 minuti.
Versa un goccio di vino bianco lasciandolo evaporare e, infine un goccio di panna.
Adagia il composto sul pane, aggiungi qualche granello di pepe rosa e disponi il salmone.
Per il secondo crostone: pulisci le cipolline  versale nel Bimby con 200g di acqua e cuocile per 10 min. 100° Antiorario.Togli l’acqua versa un goccio d’olio e continua la cottura 5 min.Antiorario 100°
Infine aggiungi 20g di aceto di vino, 10 g di zucchero e cuoci 5 min.Antiorario Varoma.
Trita il tutto e disponi sulle fettine di pane, aggiungi un pizzico di pepe e le fettine di tonno.
Per le cozze: pulisci per prima cosa le cozze grattando con un coltello il guscio. Prepara  un battuto di aglio, prezzemolo e timo e soffriggi in un tegame bello capiente con un cucchiaio di olio.
Aggiungi le cozze e mescola bene in modo da insaporirle. Versa un bicchiere e mezzo di vino bianco e cuoci per 15 minuti.
Infine aggiungi la panna e cuoci ancora 5 minuti.
Bon appetit e bonne annee!!!

 

Forse ti piacerà anche

2 Commenti

  • Reply e il basilico gennaio 3, 2013 at 8:54 pm

    eccomi Azzurra, ora anche io sono dei tuoi 🙂 grazie per essere passata da me. A prestissimo. eleonora

  • Reply azzurra gennaio 4, 2013 at 12:36 pm

    grazie a te!!!

  • Lascia una risposta