mercoledì 29 agosto 2012

la panzanella a modo mio

Ho deciso di dare un'alternativa a tutti coloro che amano la panzanella toscana, sollievo delle calde giornate estive, ma ahimè non adorano quell'effetto del pane bagnaticcio. Molto semplice l'ho sostituito col cous cous e il  risultato è ottimo, fidatevi!!!
Chiaramente, forse peccando un pò di presunzione, posso fieramente dirvi che le verdurine usate nella preparazione di questo piatto sono tutte prodotto del mio orticello.



Ingredienti:
3 pomodori 
1 cetriolo
3 ciuffetti di basilico
1 pezzettino di cipolla rossa (meglio di Tropea)
sale e olio q.b.
4/5 manciate di cous cous

Procedimento:
In una ciotola mettete il cous cous con 2 cucchiai di olio e girate bene con le mani in modo che si sgrani e si ammorbidisca.
Mondate i pomodori (se avete la qualità cuore di bue come i miei, sennò lasciate pure la pellicina) e pelate il cetriolo riducendo entrambi a pezzetti.Aggiungete il basilico, la cipolla a pezzettini, sale e olio.
Dopodichè versate acqua bollente nel cous cous, circa mezzo bicchiere. Vi consiglio di aggiungerla un pò per volta, in modo che si cuocia lentamente, evitando di avere un cous cous troppo acquoso.Unite cous cous con le verdure e girate bene.
Ci vogliono pochi minuti per fare questo piatto, quindi è ottimo anche se avete degli ospiti inaspettati!!!
Bon appetit!

2 commenti: