Ricette vegetariane, Vellutate e zuppe

minestra di cavolo romanesco

novembre 9, 2011

In autunno si riaccende in me il desiderio di preparare minestre calde, vellutate di verdura, variando sempre gli ingredienti e…spesso sperimentando pizzicando nella mia fantasia!

Oggi vi scrivo come ho cucinato la mia minestra di cavolo.
Ho usato il tipo romanesco perchè è molto delicato, quasi un gusto dolciastro, ma, secondo me, viene ottima anche col cavolo bianco.

Ingredienti per 2 persone:
1 cavolo romanesco
1 patata
1 scalogno
olio
1 lt di acqua bollente
1 dado vegetale (fatto da me)
bocconcini di pane tostato
mezzo peperoncino tagliato
Procedimento:
Soffriggo per prima cosa lo scalogno con un pò di olio (con Bimby 3 min.vel.1 100°C)
Taglio la patata e la unisco al soffritto e cuocio ancora 3 min. vel.1 100°C
Taglio il cavolo, dopo averlo lavato, in pezzetti media grandezza e, nel bollitore porto ad ebollizione 1 lt di acqua.Aggiungo nel boccale l’acqua bollente, il dado preparato da me come da ricetta in archivio, più il cavolo spezzettato.Chiudo e cuocio per 30 min. vel.soft a 100°C
Essendo stato un esperimento, quando l’ho aperto, ho visto che non c’era più brodo, ma aveva assunto l’aspetto di una densa vellutata, così ho aggiunto 1 bicchiere di acqua e cotto altri 5 minuti e ho lasciato riposare tritandoci dentro mezzo peperoncino.
Quando è tornato mio marito ho versato la minestra nei piatti, buttato in ammollo dei bocconcini di pane tostato e un filo d’olio.
Risultato…ottimo (ha detta di mio marito che si è leccato anche i baffi!)
Bon appetit

Forse ti piacerà anche

2 Commenti

  • Reply silvia novembre 11, 2011 at 2:50 pm

    fatta la zuppa di cavolo romanesco….un successone!!!! continua così!

  • Reply azzurra novembre 11, 2011 at 4:19 pm

    grazieeee

  • Lascia una risposta