lunedì 28 novembre 2011

antipasto fantasia

E' un pò che non scrivo, ma non per questo non cucino!!!
Due sabati fa ho invitato degli amici a cena; ho aperto con un antipasto fantasioso con salsine fatte da me da degustare con pecorini morbidi e stagionati, una bella pera di stagione (William) ripiena e elle melanzane imbottite.

PERA RIPIENA: Per prima cosa lava la pera, tagliala a metà e privala del torsolo.Poi svuotala un pò della sua polpa, sia della parte superiore che inferiore.Metti il ricavato nel mixer o Bimby e unisci 100g di stracchino (dose per 6 pere) e 30 gherigli di noci (dose per 6 persone); frulla il tutto.
Con un cucchiaino riempi le pere e spennella con del miele d'acacia (tiene anche lontano il mal di gola!).

MELANZANA IMBOTTITA: Prendi una bella melanzana, lavala, privala del gambo e del fondo e tagliala a fettine sottili.Griglia le fettine in una teglia antiaderente e tienile da parte.
Prendi una pirofila da forno e posiziona la prima fettina di verdura, adagia una mezza fetta di prosciutto cotto e un bocconcino di mozzarella.A questo punto, prendendo i due lembi della fetta, stringila in modo da tenerla chiusa e vai avanti preparando le altre fette.Se le metti strette strette non si apriranno.Infine irrora di un filo d'olio, sale e pepe e cuoci circa 15 min. appena la mozzarella vedi che si scioglie spengi e lasciale riposare per circa 15 minuti prima di servirle.

Le due marmellate sono: Mostarda di peperoncini, già scritta nei precedenti capitoli e pere caramellate (solito procedimento delle more, precedentemente scritte)

Un successone come apertura di una cena!
Bon appetit

Nessun commento:

Posta un commento