Ricette vegetariane, Secondi piatti

La parmigiana a modo mio

agosto 7, 2011

Il mio modo gustoso e leggero per mangiare le melanzane dell’orto!
La melanzana è uno degli ortaggi più pesanti e tossici che ci siano (come dice la mia amica erborista) quindi per far in modo che non mi restino addosso dopo una scorpacciata invadendo le mie notti con sogni allucinati io tolgo loro la buccia e le griglio anzichè friggerle.

Col mio braccio destro Bimby TM31 preparo la besciamella ( chi non ce l’ha la prepara nel modo semplice) 450 gr. di latte 40 gr. di burro 20 gr. di farina un pizzico di peperoncino, 50 gr. di parmigiano tritato e tanta noce moscata grattata.Cuocio 12 minuti 100° vel.3.
Quando la besciamella è pronta preparo la teglia, verso un goccio d’olio e inizio con gli strati:
melanzane, besciamella pumarola e spolvero con abbondante di parmigiano e via così per circa 3 strati a seconda di quante melanzane hai grigliato.Per questa dose ce ne vorranno 3 o 4.
L’ultimo strato lo ricopro bene di formaggio in modo che quando cuocerà rimarrà quella gustosa crosticina croccante e dorata che si scioglierà in bocca.
Cottura in forno per circa 30 minuti a 175°C.
CONSIGLIO:Se non le volete mangiare subito, quando saranno raffreddate potrete surgelarle e mangiarle quando vorrete durante l’ anno magari proponendole come mini porzioni da antipasto ad una cena per i vostri cari amici!

Forse ti piacerà anche

Non ci sono commenti

Lascia una risposta